Logo

News

TRICOLORE REGOLARITA’ GRUPPO 5. MC BERGAMO AL “TOP”

In cabina di regia il MC Bergamo e la sua sezione di Vertova per la quarta tappa del Campionato Italiano Regolarità Gruppo 5, andata in onda in Val Seriana, con epicentro la località di Vertova, patria del fuoristradismo, della motoregolarità e, ora, dell’enduro. Il tutto coordinato da Sergio Grassi, e dalle sue centinaia di volontari, che hanno allestito un percorso “alla Valli Bergamasche”, con prove impegnative, dure e toste, coma la tradizione bergamasca impone. Tutto ok, anche se gli strali di Giove Pluvio ci hanno messo lo zampino, ma niente paura, solo il giusto contorno, per mettere veramente alla frusta piloti (oltre 250) e mezzi d’epoca; in particolare, nelle tre speciali allestite, davvero esaltanti. Non per nulla rimarcate durante le premiazioni dalle autorità presenti: il sindaco di Vertova Orlando Gualdi, il presidente del MC Bergamo Giuliano Piccinini, il presidente della sezione di Vertova del MC Bergamo Sergio Grassi, il coordinatore nazionale FMI del Comitato Moto Epoca Luigi Favarato, il responsabile nazionale FMI Regolarità, Francesco Mazzoleni e l’imprenditore albinese, nonché pilota di regolarità, Franco Acerbis.

Ad eccellere sia nel Vaso che nel Trofeo è stato il MC Bergamo – Sezione Grumello Benini Vintage: nel Vaso con Angelo Signorelli, Davide Mandotti e Giorgio Nembrini (squadra B), seguiti da Regolarità Friuli Manzano, con Stefano Bosco, Gianfranco Crivellari e Matteo Rubin, e Grumello Benini Vintage (squadra A), con Francis Mace, Luca Murer e Fabrizio Dossi); mentre nel Trofeo con Pietro Caccia, Alessandro Gritti e Giorgio Sironi (squadra A), seguiti da Fabio Parrini, Massimo Parrini e Claudio Giuggioli del Moto Club Pantera e da Paolo Sala, Angelo Ceribelli ed Enzo Vescia del Gilera Club Arcore.   

Paolo Giulietti del Moto Club Bergamo-Scuderia Norelli ha ricevuto il Trofeo intitolato alla memoria di Giovanni Gritti come autore della miglior prestazione in gara: a consegnare il premio, la moglie Anna Mistri, le figlie Monica e Paola Gritti, insieme al fratello Alessandro Gritti, plurititolato pilota di casa, superman della motoregolarità.

Ed ecco i vincitori di classe.

Valentina Uccello, del Moto Club Hobby Motor Ragusa, su Puch 125, nella classe Lady.

Pietro Caccia (Scuderia Grumello Benini Vintage – Rond Sachs) nella A1, con Valerio Signorelli e Andrea Cibron, del MC Bergamo/Norelli, 4° e 6°; 

Alessandro Degano (La Marca Trevigiana – KTM) nella A2, con Piero Prado, del MC Bergamo, 3°; 

Fabio Parrini (Pantera – Ancillotti) nella A3, con Roberto Perere e Roberto Maroni, del MC Careter Nembro, 3° e 5°;

Paolo Sala (Gilera Club Arcore – Zundapp) nella A4, con Daniele Meroni, del MC Careter Nembro, 3°; 

Ivano Mattalini (Pavia – KTM) nella A5, con Gianluca Corsini, del MC Bergamo, 2°; 

Alessandro Gritti (Scuderia Grumello Benini Vintage – Moto Morini) nella B2, con Massimo Riva, del MC Bergamo/Norelli, 2° e a seguire due piloti del MC Careter Nembro, Alfredo e Giacomo Gamba, di Vall’Alta di Albino; 

Gianluca Beccantini (Treviso – Honda) nella B3, con Raffaello Manenti, del MC Bergamo, 3°;

Maurizio Magni (Gilera Club Arcore – Fantic Motor) nella C1; 

Luciano Lanci (MP Racing – Fantic Motor) nella C2, con il podio completato da Paolo Gandossi, del MC Careter Nembro, ed Ennio Bonaldi, del MC Costa Volpino;

Giorgio Sironi (Scuderia Grumello Benini Vintage – SWM) nella C2B; 

Massimo Parrini (Pantera – Ancillotti) nella C3; 

Walter Bettoni (Scuderia Grumello Benini Vintage – Gilera Elmeca) nella C4, con Marco Bianchi, del MC Bergamo/Norelli, in seconda posizione;

Valter Testori (Moto Club Careter – Imerio Testori – Nembro – KTM) nella C5;

Claudio Giuggioli (Moto Club Pantera – KTM) nella C6, con Marco Calegari (MC Bergamo) e Alessandro Pierannunzi (MC Costa Volpino), a completare il podio; 

Federico Fregnan (Treviso – Fantic Motor) nella D1; 

Angelo Signorelli (Scuderia Grumello Benini Vintage – Fantic Motor) nella D2, con Fabio Casotto, del MC Bergamo/Norelli, 3°;

Stefano Bosco (Manzano – Kramer) nella D3; 

Maurizio Bettini (Pantera – KTM) nella D4; 

Paolo Spadoni (Sorci Verdi – Puch Frigerio) nella D5, con Claudio Gelpi, del MC Bergamo, 3°;

Paolo Giulietti (Scuderia Fulvio Norelli – KTM) nella D6, con Davide Mandotti, del MC Bergamo, 2°

Giorgio Volpi (Imperia – Accossato) nella X1, con Ferdinando Lorini, del MC Careter Nembro, 2°;

Mattia Milini (RS77 – KTM) nella X2, con Roberto Novetti, del MC Bergamo/Norelli, 3°;

Osvaldo Armanni (Sebino – KTM) nella X3, seguito da Mauro Uslenghi (Fast Team) e Biagio Magri (MC Bergamo); 

Andrea Purinan (Manzano – Honda) nella X4, con Mario Rossi, del MC Costa Volpino, 2°;

Mauro Sant (Tagliamento – KTM) nella X5; 

Giovanni Gritti (Fast Team – BMW) nella X6; 

Alessandro Guerra (Pavia – Gas Gas) nella E2;

Mirko Marone (Chieve – HM) nella T80RS, con Ferruccio Cretti, del MC Costa Volpino, 2°.

Il campionato regolarità Gruppo 5 va ora in vacanza, si riprenderà a Massa Marittima, il 12 settembre, e a Polcenigo, il 26 settembre.

Grazie a Ufficio stampa Soloenduro, Daniela Confalonieri e, per le fotografie, Danesi Enzo & Andrea 

vertical band

CERCA

vertical band

ULTIMI POST

1^ 2 ore a coppie Hard Manzoni Felice A.M. giovedì 26 Agosto 2021

TRICOLORE REGOLARITA’ GRUPPO 5. MC BERGAMO AL “TOP” martedì 27 Luglio 2021

MANUEL VERZEROLI (MC BERGAMO) E’ CAMPIONE ITALIAMO MINIENDURO 2021 lunedì 12 Luglio 2021

Doppia trasferta per i piloti della Scuderia Fulvio Norelli nel fine settimana scorso venerdì 25 Giugno 2021

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più