Logo

News

TRICOLORE ENDURO UNDER23/SENIOR, DOMINIO DI FEDERICO ARESI E DEL MC BERGAMO

La Basilicata porta fortuna a Federico Aresi (GASGAS – Sissi Racing), punta d’assalto della squadra del MC Bergamo, che domina la 3^ prova del campionato italiano di ednuro Under23/Senior. Tutto si svolge a Tolve, in provincia di Potenza, nell’Alta Murgia, dove vince la classifica assoluta, davanti al bresciano figlio d’arte Enrico Rinaldi, del MC RS77, e al piemontese Jordi Gardiol (KTM–Cabutti), due volte primo ad Arma di Taggia e Manzano.

La manifestazione, organizzata dal Moto Club Alta Murgia, ha richiamato oltre 200 atleti, alla presenza del vicepresidente FMI Rocco Lopardo.

Per il bassaiolo Aresi è la prima vittoria del 2021, che oltre a mettere la firma sul Trofeo Airoh Cross Test, fa sua la classe Senior 250 4T dove accorcia sul Gardiol. Per Rinaldi, invece, vittoria nella classe Junior 450 su Enrico Zilli, finito 5° assoluto. Terzo gradino del podio per Lorenzo Bazzurri (Betamotor). Ottavo Federico Poloni, del MC Bergamo/Casazza.

L’altosebino Mirko Spandre (GASGAS–Sissi Racing), del MC Sebino, quarto assoluto, continua il filotto di vittorie nella Senior 450, dove Filippo Grimani (Beta–Entrophy) chiude secondo, davanti al seriano Robert Malanchini (GASGAS–Sissi Racing), del MC Bergamo/Ponte Nossa. Quinto il brembano Luca Marcotulli.

Nella senior 300 vittoria per Thomas Marini (TM–Boano): il sanmarinese batte Michele Musso (Sherco) e Fabio Pampaloni (Beta–SGS).

Il siciliano Giuliano Mancuso porta la sua piccola Fantic del Team D’Arpa Racing fino alla settima posizione assoluta, conquistando la terza vittoria consecutiva nella categoria Senior 125. Medaglia d’argento per il bergamasco Nicola Piccinini (GASGAS–Sissi Racing), del MB Bergamo/Casazza, e di bronzo per Riccardo Celesti (Sherco). Quarto Simone Trapletti, anch’egli del MC Bergamo/Casazza.

Prima vittoria stagionale nella Senior 250 2T per Nicolò Scarpelli (Beta–SGS) che ha la meglio sul leader di campionato Davide Guerrieri (Beta–DG Racing) e su Stefano Costa (Husqvarna). Sesto Massimo Wolkow Mutti, del MC Lago d’Iseo.

Nella Cadetti 125 mette la ruota davanti a tutti Alessio Bini su Beta, alla prima vittoria in campionato. Seconda piazza Kevin Cristino (Fantic–D’Arpa Racing) che precede Nicolò Paolucci (Beta). Quarto l’altoseriano Gabriele Pasinetti, quinto Andrea Gheza, del MC Bergamo/Ponte Nossa, e sesto Daniele DelBono, del MC Lago d’Iseo.

Riccardo Fabris (Fantic–Jet) si conferma l’uomo da battere nella Junior 125 e sale a 60 punti nella classifica di campionato, +9 punti su Filippo Colarusso (Husqvarna) secondo anche a Tolve. Terza posizione per Cristian Murgut (Hsqvarna). Quinto Stefano Bocconi, del MC Bergamo/Casazza.

Bella lotta nella Junior 250 2T tra Jacopo Traini (Beta–Entrophy), Matteo Menchelli (Beta) e Lorenzo Bernini (KTM), quest’ultimo del MC Bergamo/Ponte Nossa, rispettivamente primo, secondo e terzo oggi e con una vittoria per uno in campionato.

Dominio assoluto, invece, nella Junior 300, dove il bergamasco Luca Filisetti, del MC Bergamo/Ponte Nossa, su GASGAS 300 2T, trova la terza gioia del 2021, superando di misura il veloce Davide Pellizzaro (Beta), a soli sette secondi, e Ramon Bregoli (KTM).

Rientro con vittoria, dopo il ritiro di Manzano, nella Junior 250 4T per Mattia Capuzzo (KTM), primo davanti a Carlo Minot (TM) e Simone Cristini (GASGAS), del MC Lago d’Iseo.

Nella Femminile arriva un’altra vittoria per Anna Sappino (Beta), questa volta con un distacco piccolissimo, soli due secondi e mezzo, nei confronti di Elisa Givonetti su KTM 125. Terzo posto per Raissa Terranova (Beta). E quarta la cremasca Raffaella Cabini, del Fast Team

Tra le piccole furie della classe 50 a trionfare nella terza prova è Davide Mei su Valenti 50 davanti a Alberto Elgari (Beta) e Luca Colorio (Vent). Solo ottavo il seriano Manuel Verzeroli.

Tra i Motoclub si aggiudicano la vittoria il MC Bergamo nella categoria Senior, il Gaerne tra gli Under23, ma con il MC Bergamo secondo, e il Fuoringiro Savona tra le Lady.

Bella lotta tra i Team indipendenti dove la battaglia è tra il Team Sissi Racing e il Team Diligenti: nella classifica Senior ha la meglio il Sissi con i “quattro moschettieri” bergamaschi Aresi, Spandre, Piccinini e Malanchini, mentre nella classifica degli Under23 vince Diligenti con Traini, Elgari, Giuliani e Bernini.

A farla da padroni nella challenge Husqvarna, dedicata ai riders in sella alle moto blu, bianche e gialle, sono stati Davide Nicoli nell’Under23 e Massimo Wolkow Mutti nella classe Senior.

Il Campionato Italiano Enduro Under23/Senior Borilli Racing – 24MX va adesso in pausa e torna tra due mesi a Mangione, in provincia di Perugia, dove si svolgerà la penultima tappa del campionato.

vertical band

CERCA

vertical band

ULTIMI POST

1^ 2 ore a coppie Hard Manzoni Felice A.M. giovedì 26 Agosto 2021

TRICOLORE REGOLARITA’ GRUPPO 5. MC BERGAMO AL “TOP” martedì 27 Luglio 2021

MANUEL VERZEROLI (MC BERGAMO) E’ CAMPIONE ITALIAMO MINIENDURO 2021 lunedì 12 Luglio 2021

Doppia trasferta per i piloti della Scuderia Fulvio Norelli nel fine settimana scorso venerdì 25 Giugno 2021

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più