Logo

News

CASAZZA 26 LUGLIO, ESORDIO DEL CAMPIONATO REGIONALE ENDURO

Il conto alla rovescia sta per finire. Domenica 26 luglio prende finalmente il via l’edizione 2020 del Campionato Regionale di Enduro, relativamente alle categorie top class, major, veteran e territoriali Prestige Motocross. Un appuntamento quantomai atteso, sia per quanto visto nel 2019, sia per lo straordinario parterre di piloti iscritti sia per il fatto che si corre in casa, in quel di Casazza, per la regia organizzativa del Motoclub Bergamo. “E’ da mesi che stiamo lavorando per giungere preparati e attrezzati a questo appuntamento – spiega il presidente del MC Bergamo Giuliano Piccinini, che gioca in casa, essendo stato presidente della sezione Casazza del MC Bergamo per ben 15 anni – Proprio per questo, ma anche perché siamo di fronte alla gara d’esordio del circuito regionale, stiamo lavorando con meticolosità eccezionale, in collaborazione con il consiglio direttivo e le altre sezioni della famiglia del motoclub. Ma grande lavoro anche per rispettare le normative anti-Covid-19 che impongono lo svolgimento della gara senza pubblico e con l’utilizzo di tutte le precauzioni sanitarie del caso. Colgo l’occasione per rivolgere un pensiero alle vittime dell’emergenza Covid-19 e a tutte le persone, nostri soci e sostenitori, che hanno vissuto mesi di dolore e difficoltà. Con questa gara, il mondo dell’enduro bergamasco torna ad una certa normalità, anche se dobbiamo sempre prestare la massima attenzione in quello che facciamo”. Il percorso prevede una prova speciale e una “linea”, da ripetere tre volte, per un totale di 140 km, inserito all’interno di un areale verde posto fra Casazza e Spinone al Lago, con diversi saliscendi e terreno spesso sassoso che, in caso di pioggia, potrebbe cambiare radicalmente aspetto alla gara, diventando più impegnativa. Comunque, già di per sé la gara si presenta tosta, “alla bergamasca”, ricalcando quella allestita per gli Assoluti d’Italia di Enduro del 2011 (vinse il compianto finlandese Mika Ahola). Le operazioni di punzonatura sono fissate per sabato 25 luglio, dalle 15 alle 19; mentre domenica 26 luglio, dalle 7.30 alle 8.30 sono previste le operazioni di segreteria precedenti alla partenza, che verrà data a partire dalle 9. Il paddock e il parco chiuso sono stati allestiti presso il centro sportivo. La chiusura della manifestazione è prevista per le 16. “La voglia di tornare a respirare l’aria del paddock e delle prove speciali è molto alta – continua il presidente Piccinini – A dimostrarlo è certamente il numero di iscritti, molto alto per una gara di campionato regionale, pronti a risalire finalmente in sella, dopo mesi di riposo forzato. Per farlo, però, sarà assolutamente necessario rispettare tutte le nuove regole e le Linee Guida FMI per il contrasto della diffusione del Covid-19: è importante, lo voglio ribadire”.

vertical band

CERCA

vertical band

ULTIMI POST

Si chiude la stagione 2022 con un’altra raffica di titoli Enduro Regionale Lombardia ! lunedì 14 Novembre 2022

POLINI ITALIAN CUP 2023: ECCO LA BOZZA DEL CALENDARIO martedì 8 Novembre 2022

Cena Sociale Scuderia Pontenossa sabato 5 Novembre 2022

A Pizzighettone il Moto Club Bergamo mette a segno una tripletta nell’ Assoluta di giornata ! mercoledì 19 Ottobre 2022

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più