Logo


Con la gara di Tradate del 6 Novembre si è concluso il lungo cammino del Campionato Regionale Lombardia
e per il Moto Club Bergamo ha fatto nuovamente incetta di Titoli Regionali nelle categorie Under/Senior e
Territoriali dopo quelli nel Major che si era concluso quindici giorni prima a Pizzighettone .
Nella gara di Tradate organizzata dal Moto Club Abbiate Guazzone Andrea Gheza ha fatto segnare la
miglior prestazione assoluta portandosi in scia Robert Malanchini e Lemuel Pozzi rispettivamente 3º e 4º al
termine delle nove Prove Speciali . Sette delle quali vinte da Gheza ed una ciascuna per Malanchini e Pozzi a
testimonianza di un dominio assoluto dei nostri portacolori .
Per Andrea Gheza è arrivato il Titolo Regionale nella TopClass Under e per Robert Malanchini quello della
TopClass Senior, entrambi della Scuderia Pontenossa. A vincere il Titolo domenica anche i portacolori della
Scuderia Seriate che oltre a vincere quello per le Squadre di Club Under ha fatto centro con Stefano
Bocconi nella Junior 125 con Simone Corbellini nella 450 Junior e con Michele Ceresoli nella 450 senior .
A segno per la Scuderia Casazza troviamo Simone Trapletti nella Senior 125 e Fabio Vitali nella Territoriali
125 mentre nel Campionato Regionale Lombardia Minienduro il Titolo della 125 Mini è stato vinto da
Cristian Busatta dopo l'ultima prova di Bordighera .
Anche il Gruppo 5 Regolarità d’Epoca ha concluso il suo percorso con l'ultima prova di Cavagliano nel
novarese con il Moto Club Bergamo e la sua sezione Grumello Benini Vintage ha centrato l'obiettivo del
Titolo Regionale con i piloti Fabrizio Dossi, Raffaello Manenti, Luca Murer, Labella Demetrio e Piero Prado
oltre a quello per le Squadre del Trofeo .
Si chiude così una stagione ricca di successi che hanno inorgoglito il Presidente Giuliano Piccinini già
proiettato verso la prossima ed imminente stagione agonistica 2023 per migliorare ulteriormente quanto
fatto quest'anno in termini di risultati sportivi ed organizzativi insieme allo staff dalle risorse umane
inesauribili .
Complimenti a tutti ed arrivederci al prossimo anno.
Press Office Moto Club Bergamo

La Polini Motori e il Moto Club Bergamo, sono lieti di comunicare la bozza del calendario 2023 della 19° edizione della Polini Italian Cup.

Il programma del campionato scooter numero uno in Italia, aperto a tutti i preparatori e punto di riferimento in tutta Europa con la partecipazione di numerosi piloti stranieri, conferma a oggi cinque tappe organizzate insieme al Moto Club Bergamo sempre con l’egida della FMI.

Queste al momento le quattro classi confermate per la Polini Italian Cup 2023:

-          Scooter 70 Evolution

-          Scooter 70 Amatori

-          Scooter 70 Super Sport

-          Scooter 100 Big Evo Open

Sono in fase di definizione alcune importanti novità che verranno comunicate entro la fine di novembre.

BOZZA CALENDARIO POLINI ITALIAN CUP 2023 

16 APRILE, LATINA

14 MAGGIO, POMPOSA (FE)

11 GIUGNO, OTTOBIANO (PV)

16 LUGLIO, ORTONA (PE)

24 SETTEMBRE, CERVESINA (PV)

Il Moto Club Bergamo con la Scuderia Seriate ha organizzato la 9ª prova del Campionato Regionale
Lombardia, ultima per quanto riguarda le categorie Major, e dopo le 5 Prove Speciali disputate, il podio
della TOP-Class Lombardia ha visto Manuel Verzeroli ( Pontenossa ) , Federico Aresi ( Bergamo) e Andrea
Gheza ( Pontenossa ) chiudere nell'ordine, mettendo a referto i primi tre posti del miglior Crono di
giornata . Verzeroli e Gheza a fare doppietta nella Top-Class Under e Aresi a segno nella Senior per
completezza d'informazione . Sul podio nella Top Senior un sempre performante Robert Malanchini 3º per
la gioia del Pontenossa che piazza Davide Nicoli sul terzo gradino del podio nella Cadetti Lombardia .
Come consuetudine riportiamo nel comunicato i nostri piloti che hanno chiuso le loro performance di
giornata, nei primi tre posti delle loro rispettive Classi di appartenenza, partendo dalla Junior 125 con
Stefano Bocconi e Alberto Tomasoni secondo e terzo per la Scuderia Seriate . Nella Junior 250 2t vittoria
per Federico Magri ( Pontenossa ) con in seconda posizione Michele Mazzetto ( Presolana ) ed in terza
Giuliano Duci ( Bergamo ) mentre nella 250 4t secondo posto per Nicola Agazzi ( Casazza )
Daniele Savio ( Seriate ) ottimo terzo nella Junior 300 con Simone Corbellini ed Elia Guerini a fare primo e
secondo nella Junior 450 per la gioia di Luciano Marenzi della Scuderia Seriate organizzatrice dell’evento.
Nella Master, terzo posto per Daniele Esposito ( Pontenossa ) nella 250 2t con la vittoria di Omar Marinoni
( Pontenossa ) nella 300 ed il primo e secondo posto di Danilo Falgari e Giuseppe Rota entrambi ( (
(Pontenossa ). Scorrendo velocemente le Categorie, eccoci alla Senior, dove a Pizzighettone troviamo
secondo nella 125 Simone Trapletti ( Casazza ) con identico risultato nella 300 per Nicola Pirletti
(Pontenossa). Nella 450 vittoria per Michele Ceresoli ( Seriate ) mentre nella Expert 250 2t Cristian Epis
vince per i colori della Scuderia Presolana con risultato fotocopia per Paolo Cagnoni ( Pontenossa ) a segno
nella Expert 250 4t con Alfio Chioda ( Presolana ) secondo nella Expert 450 . Nella Superveteran 2t terzo
posto per Luca D’Adda ( Seriate ) e di Mauro Agazzi ( Casazza ) secondo nella Superveteran 4 T. Nella
Classifica a Squadre di Club vittoria per il Seriate e terzo posto per il Pontenossa nella Junior e primo posto
del Pontenossa nella Major: titoli di Campione Regionale 2022 per Epis Falgari e Marinoni con il
Pontenossa che si aggiudica quello a Squadre di Club Major . Ultimo appuntamento con il Regionale
Lombardia il prossimo 6 Novembre ad Abbiate Guazzone per l'ultima prova delle restanti Categorie .


Press Office Moto Club Bergamo


Domenica 9 ottobre resterà un'altra data da ricordare, tra le tante di questa stagione agonistica
dell’Enduro, per il Moto Club Bergamo che a Gussola in provincia di Cremona ha visto i propri piloti
assoluti protagonisti della 8ª prova del Campionato Regionale Lombardia .
Andrea Gheza (Pontenossa)in sella alla GASGAS 300 dopo sei speciali pianeggianti è risultato il più veloce
dell’evento vincendo ovviamente anche la TopClass Lombardia . Rimanendo nelle Classi Top vittoria per
Robert Malanchini nella Senior con il terzo posto per Simone Poloni (Presolana)mentre nella Major terzo
posto per Davide Marangoni (Pontenossa)
Nelle Squadre di Club successo per il Pontenossa nel Major e secondo posto per la Scuderia Seriate
nell’Under . Per quanto riguarda invece le Classi andiamo ad evidenziare i piloti che sono saliti sul podio a
Gussola iniziando dalla Junior 125 con la doppietta dei piloti Scuderia Seriate Stefano Bocconi e Alberto
Tomasoni primo e secondo rispettivamente su Fantic e GASGAS.
Federico Magri vince la Junior 250 2t con i colori del Pontenossa mentre Michele Mazzetto chiude terzo
per la Scuderia Presolana . Piloti della Scuderia Casazza sul podio della Junior 250 4t con Nicola Agazzi
secondo e Ivan Pasini terzo . Nella Junior 300 terza posizione per Daniele Davio della Scuderia Seriate
proseguendo con la Junior 450 con un’altra doppietta griffata Scuderia Seriate che vede SIMONE
Corbellini vincitore davanti a Elia Guerini .
Vediamo che è accaduto nelle Classi Senior, partendo dalla 125 che vede il successo per Simone Trapletti
(Casazza) con il terzo posto di Omar Visinoni (Presolana) mentre nella Senior 250 2t vittoria per Riccardo
Padovani (Seriate). Nella Senior 300 seconda piazza per Nicola Pirletti (Pontenossa) con vittoria di Michele
Ceresoli (Seriate) nella Senior 450.
Passando alle Classi Major troviamo in seconda posizione nella Master 2502t Daniele Esposito
(Pontenossa) con Il terzo posto di Omar Marinoni (Pontenossa) nella Master 300 . Doppietta targata
Pontenossa nella Master 450 con Giuseppe Rota vincitore e Danilo Falgari secondo .
Nella Expert 2502t vittoria per Cristian Epis (Presolana) con il terzo posto di Alfio Chioda (Presolana) nella
Expert 450 concludendo con il secondo posto di Tullio Pellegrinelli (Ponteranica) nella Ultraveteran 4t.
Degno di nota anche il risultato di Paolo Zambetti (Bergamo) terzo nella speciale classifica dedicata agli
Ospiti mentre chiudiamo questo lunghissimo elenco di piloti andati a podio domenica con il secondo posto
di Lemuel Pozzi (Pontenossa ) secondo nella TopClass GASGAS e di Rota Walter (Bergamo ) vincitore nella
Classe G nell'ultima tappa del Trofeo disputata a Volterra . Domenica 16 ottobre nuovamente in gara nel
Regionale Lombardo per la 9ª prova organizzata dal nostro Moto Club in collaborazione con la Scuderia
Seriate a Pizzighettone .
Press Office Moto Club Bergamo

Il form per l'iscrizione dell'evento é scaricabile al seguente link:

Ancora un weekend di fuoco per i piloti del sodalizio presieduto da Giuliano Piccinini, quello appena
concluso, che ha visto una nuova serie di risultati di prestigio ottenuti nelle tre località dove erano
impegnati . Partendo dalla lontana Finlandia con la terza prova del Campionato Europeo tenutasi nella
cittadina di Sipoo con Manuel Verzeroli a fare la voce grossa nella Classe Youth con un 2º e 3º posto a
consolidare la sua leadership di Campionato a due giornate dal termine in sella alla GASGAS 125 .
Ottima prova anche per Federico Aresi nella Classe E1 autore di due giornate di gara concluse in 6ª e 4ª
posizione con la GASGAS 250 , mentre nella Classe J2 da segnalare il risultato di Andrea Gheza 6º e 4º alla
guida della GASGAS 300. L’ Europeo concluderà il suo cammino con la 2 giorni in programma il 29 e 30
Ottobre a Rüdensdorf in Germania .
I piloti della Categoria Major invece hanno corso a Gualdo Tadino in Umbria la loro 4ª prova di Campionato
Italiano dove hanno brillato per impegno e risultati ottenuti i nostri 4 portacolori con Mirko Gritti che
chiude la sua performance di giornata con l'ottimo 2º posto nella combattutissima Top Class in sella alla
Honda CRF 450 RX .Due splendide affermazioni arrivano dalla Ultraveteran 4 t con Tullio Pellegrinelli a
segno con la Honda CRF 450 Rx e da Davide Marangoni nella Veteran 2t con la KTM 300 e con Mario
Grasseni che onora la sua presenza in Squadra, giunta seconda , con il 16º posto nella Ultraveteran 2t con
la KTM 250. Il Campionato Italiano Major terminerà il suo cammino con la gara da noi organizzata a
Schilpario il 25 Settembre .
Sempre domenica 24 Luglio a Vestone in provincia di Brescia hanno gareggiato anche i Minienduristi per la
6ª prova del Trofeo Mario Ferrero con due belle vittorie per Cristiano Busatta nella 125 Mini e per Andrea
Rota nella Classe Debuttanti con Marco Pasinetti 2º nella Classe 50 Mini . Il Minienduro riprenderà il 28
Agosto a Godiasco in provincia di Pavia .
Domenica prossima 31 luglio invece i piloti Under23/Senior saranno di scena in Toscana a Rufina per la loro
4ª prova di Italiano . Forza ragazzi facciamoci valere !


Press Office Moto Club Bergamo

Domenica 17 luglio a Ceva è andata in scena nel palcoscenico di Ceva la settima tappa del Campionato
Italiano Enduro Assoluti d’Italia con annessa la Coppa Italia che ha di fatto portato al Moto Club Bergamo il
primo alloro tricolore della lunga stagione 2022 dell’Enduro nazionale .
Simone Cagnoni in sella alla Vent HM 50 ha vinto la giornata ed ha fatto sua la Coppa Italia della classe 50
Codice con ben due gare in anticipo regalando una grande soddisfazione in primis a papà Paolo, già pilota di
spessore di qualche anno addietro, poi a Giuliano Piccinini presidente del Bergamo, concludendo con
Alessandro Comotti e tutto lo staff di Vent che ha creduto dall'inizio nel talento del giovane pilota
bergamasco .
A Ceva nelle Classi degli Assoluti splendido secondo posto di Manuel Verzeroli nella Classe Youth con la
GASGAS 125 e di Simone Trapletti sesto nella 125 con la Fantic .
Tornando alla Coppa Italia ricordiamo anche i piazzamenti di Daniele Savio e di Ivan Pasini rispettivamente
sesto e settimo nella Junior e di Luca Cambianica e di Joseph Questi sesto ed ottavo nella Major .
Per Questi anche la soddisfazione di essere il Leader di categoria a due tappe dalla fine . Stagione degli
Assoluti che si concluderà a Castiglion Fiorentino nel weekend del 1/2 Ottobre pv.
Ma per i piloti del Moto Club Bergamo non è ancora tempo di vacanze, in questo caldo e afoso mese di
Luglio, che vedrà infatti i Major in gara domenica 24 a Gualdo Tadino e gli Under23/Senior nella domenica
successiva 31 a Rufina per disputare la 4ª prova dei rispettivi Campionati .
Per completezza d’informazione segnaliamo anche i risultati dei nostri Mini Enduristi impegnati a Dego per
la 5ª prova del Trofeo Mario Ferrero. Vittoria per Cristiano Busatta e 4º posto per Cristian Medica nella
Classe 125 Minienduro, con Colin Bendotti 3º nella Junior mentre nella Classe Senior si sono messi in luce
Alfredo Buelli e Gabriel Grassi rispettivamente quinto e settimo . La Squadra del Moto Club Bergamo ha
chiuso in 4ª posizione nella classifica dedicata ai Moto Club . Per il Mini Enduro nuovamente in gara
domenica 24 a Vestone per la sesta prova .

Press Office Moto Club Bergamo

Sabato insolito per la terza prova del Campionato Regionale Major ( 5ª per la TopClass) che si è tenuta a
Capo di Ponte il 9 Luglio con l'organizzazione del Moto Club Sebino . Gara atipica anche per sviluppo e per
lunghezza delle Prove Speciali che hanno comunque fatto risaltare le doti tecniche dei piloti presenti . Due
le vittorie dei portacolori del Moto Club Bergamo con Mirko Gritti ( Scuderia Pontenossa ) nella Top Class
e di Tullio Pellegrinelli ( Scuderia Ponteranica ) nella Ultraveteran 4 t .
Nelle posizioni da podio segnaliamo Cristian Epis (Scuderia Presolana) 2º nella Expert250 2t così come la
Squadra di Club del Pontenossa .
In terza posizione hanno concluso la loro gara Daniele Esposito ( Pontenossa ) nella Master 250 2t, Omar
Marinoni ( Pontenossa ) nella Master 300 e Alfio Chioda ( Presolana) nella Expert 450 . Prossima data in
calendario il 18 Settembre a Caprino Bergamasco per l'organizzazione del Moto Club Val San Martino.
Nel weekend appena trascorso si è invece concluso il Campionato Italiano Minienduro con la disputa della
5ª e 6ª prova a Graffignano nel Lazio . Qui si sono messi in luce Mattia Cagnoni secondo e decimo nella
Classe Junior e Marco Pasinetti terzo e quarto nelle due giornate nella 50 Codice . Per entrambi i piloti la
grande soddisfazione di concludere il Campionato Italiano 2022 in terza posizione.
La Squadra del Moto Club Bergamo ha concluso le due prove al quarto e sesto posto .
Press Office Moto Club Bergamo

Prosegue la striscia vincente del Moto Club Bergamo nel Campionato Italiano Under23 / Senior ed
anche a Fabriano nelle Marche i piloti del sodalizio presieduto da Giuliano Piccinini sono risultati
vittoriosi in due Classi e nella Classifica a Squadre di Moto Club Senior .
Nelle Classi, Manuel Verzeroli ( Pontenossa) è risultato vincitore della Cadetti 125 mentre Federico
Aresi si impone nella Classe Senior 250 4t contribuendo al successo della Squadra Senior insieme a
Robert Malanchini 4º nella Senior 450 con Alberto Capoferri 2º nella Senior 300 e da Simone
Trapletti 3º nella Senior 125 . Con la vittoria di giornata la Squadra Senior incrementa il distacco
sulla seconda di 36 punti con due prove ancora da disputare .
La Squadra Under 23 tutta composta da piloti della Scuderia Pontenossa ha chiuso in terza
posizione ed è ora seconda a soli 5 punti dalla vetta . La Squadra era composta oltre dal già citato
Manuel Verzeroli anche da Simone Cagnoni 3º nella Classe 50 , da Federico Magri 4º nella Junior
125 e da Gheza Andrea costretto purtroppo al ritiro .
Il prossimo appuntamento con l’Italiano Under 23/ Senior è in programma a Rufina il 31 luglio .
Sempre domenica 3 luglio si è disputato a Treviglio il 2º Trofeo Carlo Vailati valevole come 2ª prova
del Campionato Regionale Lombardo Gruppo 5 ed i piloti del Bergamo si sono messi in luce con le
vittorie di Classe di Luca Murer e di Matteo Rivoltella con la vittoria del Moto Club Bergamo
Sezione Grumello Vintage a segno sia nel Trofeo sia nel Vaso.

Press Office Moto Club Bergamo