al sito dello Sponsor

24126 - Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax  035.4592744

mail  info@motoclub.bergamo.it

al sito dello Sponsor
         
     
     
       
     
     

 

 

NEWS 2013 - quarto trimestre

 

13 dicembre 2013

 

Noris e Spreafico (AVB) conquistano il titolo nel trial regionale

 

Il campionato lombardo di trial ha visto la scuola bergamasca riuscire a conquistare due titoli, entrambi per merito di conduttori della sezione Avb del Moto Club Bergamo, da sempre specializzata nella disciplina. A concludere la serie di sfide sul primo gradino del podio sono stati il seriano (di Albino) Giuseppe Noris, a segno su Montesa nel gruppo Tr5 over, e la giovane promessa di Villa d'Alm Mirko Spreafico, vincitore su Gas Gas della classe juniones B. Noris prevalso su Tavaglione del Mc Lazzate e Valsecchi del Mc Olginate. Dopo Spreafico si sono piazzati Ruga del Mc Dario King e Gandola del Mc Lazzate. 

Non invece riuscito a confermarsi, passando dalla Tr3 alla Tr2, la punta del club guidato da Giacomo Bosis, il pilota di Brembilla Sergio Pesenti, classe 1987, giunto secondo alle spalle del bresciano Stefano Cellati del Mc Collebeato (sei i punti di distacco tra i due, 78 a 72). Quarto, poi, pur partecipando ad una sola prova su cinque, l'altro forte pilota orobico Francesco Cabrini (Beta), treviolese del Mc Lazzate. 

Nella Tr3 prevalso Riccardo Cattaneo del Mc Lazzate e Alessio Merelli ha concluso in sesta posizione. Tr3 over a Stefano Donchi del Mc Valtellina con i bergamaschi Luca Baschenis (Mc Bg) e Gianpietro Merelli secondo e quarto. Campione della Tr4 Sergio Della Bosca del Mc Valtellina, titolo della Tr4 over a Roberto Marelli Belotti del Mc Collebeato con terza posizione di Loredano Giuliani (Beta-Mc Bergamo Avb).

Per quanto riguarda infine le squadre il successo finale arriso al Mc Lazzate con 281 punti, battuto di misura il Mc Valtellina (280) e terzo posto per il Moto Club Bergamo (261).

Il campionato ha proposto una tappa anche in terra bergamasca, la seconda, il 14 aprile, validamente organizzata dalla sezione Avb del Mc Bergamo a Valtorta.

 

          Giuseppe Noris          Mirko Spreafico

 

 

 

08 novembre 2013

 

Nel regionale minienduro eccezionale en plein del Moto Club Bergamo

 

I campionati lombardi di enduro e minienduro sono terminati, il momento dei bilanci e pure quest'anno la scuola bergamasca stata tra le massime protagoniste dei tornei. Sono state disputate una decina di manifestazioni e coinvolte altrettante categorie, due appuntamenti sono stati ospitati anche nella nostra provincia, a Selva di Zandobbio il 14 luglio ed a Donico di Castione della Presolana il 22 settembre (per il minienduro).

Le maggiori soddisfazioni sono arrivate proprio dai ragazzini del minienduro, con lo squadrone del Moto Club Bergamo che - ottimamente coordinato dall'ex campione seriano Angelo Signorelli - risultato molto molto competitivo. Si registrato infatti l'en plein con la conquista di tutti i sei titoli regionali in palio. E' svettata la squadra, che ha avuto ragione dei cugini della sezione Presolana enduro, hanno vinto il titolo individuale Lorenzo Corti (esordienti), Francesco Servalli (aspiranti 50), Manolo Morettini (aspiranti 85), Andrea Gheza (baby) e Letizia Marconi (femminile). Corti, in particolare, ha fatto centro anche nel campionato italiano.

Buono anche il bottino nella categoria major, dove corrono gli over 33. Sono stati conquistati tre titoli, uno con il portacolori del Moto Club Costa Volpino Giorgio Alberti, uno con Pierluigi Surini del Mc Sebino ed uno con Remo Fattori della scuderia Norelli del Moto Club Bergamo. Per quattro punti tra le squadre l'ha spuntata il Mc Sebino di Malegno (Bs) sulla Norelli. L'equipe giallonera si rifatta per nella sfida tricolore vincendo con la sua formazione ed anche con Fattori e Angelo Maggi.

Due titoli, poi, tra gli junior, con Roberto Malanchini (Moto Club Bergamo Ponte Nossa) e con Edoardo Lazzarini (Bbm Racing di San Pellegrino), due titoli pure nel gruppo amatori, con Luca Vigani e con Mattia Carrara, ambedue del Moto Club Bergamo sezione Presolana. 

Una affermazione maturata pure tra i giovani cadetti, a firma dell'emergente Mirko Spandre (Mc Costa Volpino). Anche in questo gruppo la Norelli giunta seconda, per due punti, preceduta dal Mc Pavia. Neppure un titolo, invece, nelle file dei senior.

Altre squadre vincenti l'Amc 93 di Crema (senior) e il Mc Chieve (amatori).

 

i ragazzini di minienduro del Moto Club Bergamo col loro ds Angelo Signorelli

 

 

 

08 novembre 2013

 

 

Oldrati, Piccinini e Rizzini mattatori nella Tre Ore enduro a squadre di Groppino

 

Le buone condizioni climatiche hanno favorito lo svolgimento, il 1 novembre a Groppino di Piario, in Val Seriana, della 3 Ore a squadre di enduro organizzata dalla sezione Moto Club 80 di Clusone del Mc Bergamo. La corsa ha proposto un veloce percorso fettucciato da ripetersi pi volte per un totale di gara pari a 3 ore ed ha visto scontrarsi una cinquantina di squadre, della partita anche affermati campioni del settore come Thomas Oldrati, i fratelli Giovanni e Mirko Gritti, Massimo Migliorati e Stefano Passeri.

A centrare il successo stato il trio composto dalla Fiamma Oro Oldrati, da Nicola Piccinini e da Alberto Rizzini. Hanno battuto la coppia Colombo-Cavallo e l'altro terzetto - tutto seriano - composto da Paganessi, Cagnoni e Canova.

Decisamente meno fortunata la gara del Presolana enduro, altra sezione del Mc Bergamo, che, a causa del maltempo, stato dapprima (a fine settembre) posticipata e quindi annullata (il 3 novembre). Era programmata a Rucola di Castione della Presolana.

 

 

 

31 ottobre 2013

 

Campioni e appassionati nel ricordo di Diego Bosis a Piazza Brembana

 

Di bene in meglio, alla seconda edizione, la festa del Trial e la Mountain trial non competitiva dedicate alla memoria di Diego Bosis, eventi che nell'ultimo fine settimana di ottobre hanno ricordato a Piazza Brembana il campionissimo di Valtesse scomparso nel febbraio del 2012. 

In centinaia hanno seguito, nel piazzale della stazione, nella giornata di sabato, le esibizioni del vice campione mondiale Adam Raga e di tanti assi del trial nazionale come i tre esponenti delle Fiamme Oro Matteo Grattarola, Daniele Maurino e Fabio Lenzi e come i due migliori conduttori della scuola orobica Matteo Poli e Francesco Cabrini. Molto apprezzato anche lo show del funambolico Sergio Canobbio mentre ben cinquecento (oltre cento in pi di dodici mesi fa) sono stati gli appassionati che hanno partecipato alla divertente escursione prealpina della domenica. E' stato percorso un itinerario quasi interamente fuoristrada di circa 40 km attraverso i territori di diversi comuni (Piazza Brembana, Olmo al Brembo, Moio de' Calvi, Valnegra e Piazzolo), tutte zone dove Diego era solito allenarsi, a renderlo pi pepato gli organizzatori della sezione Avb del Moto Club Bergamo (di cui presidente Giacomo Bosis, padre di Diego) l'hanno infarcito con cinque settori "hard", particolarmente selettivi, che si poteva decidere di affrontare o aggirare. 

Era anche previsto un ristoro intermedio, assai gradito anche in considerazione della situazione meteo, non particolarmente felice, con pioggia e nubi basse.

 

 

 

25 ottobre 2013

 

I norellisti Maggi e Fattori a bersaglio pure nel regionale enduro di Misinto

 

Sono stati i soliti conduttori tante volte protagonisti durante la stagione a mettersi in evidenza domenica 20 ottobre anche a Misinto (Monza Brianza), in occasione della prova conclusiva del campionato lombardo di enduro delle categorie major e amatori denominata Trofeo Citt di Misinto. 

Per quanto riguarda i colori bergamaschi parliamo di Giorgio Alberti (Mc Costa Volpino), 1 nella classe M1; Angelo Maggi (Mc Bg Norelli), 1 nella M2; Mattia Carrara (Mc Bg Presolana), 1 nella T1; Remo Fattori (Mc Bg Norelli), 1 nella ultraveteran; Pierluigi Surini (Mc Sebino), 1 nella X1. I norellisti Maggi e Fattori, lo ricordiamo, si sono recentemente laureati campioni italiani della categoria.

Buoni risultati hanno conseguito anche Carmelo Mazzoleni (Mc Bg Norelli), 2 nella M3; Agostino Volpi (Mc Bg Ponteranica), 4 nella M3; Renato Pegurri (Mc Costa Volpino), 2 nella veteran; Massimo Grammatica (Mc Costa Volpino), 2 nella X2.

A proposito della sfida a squadre stavolta l'hanno spuntata i brianzoli del Mc Oggiono, a punteggio pieno (60 punti), grazie alle tre vittorie centrate da Colombo, Bono e Uslenghi. A tre lunghezze 2 il Sebino e 3a la Norelli, a quota 54 4 il Costa Volpino.

Tra le squadre degli amatori affermazione per i cremonesi del Mc Chieve e piazza d'onore per il Mc Val San Martino.

Parecchi km pi a sud, a Rapolano Terme (Si) si invece disputato il Trofeo delle Regioni di minienduro, torneo dedicato alla memoria del dirigente seriano Felice Manzoni. Ad imporsi stata la squadra del Veneto che ha avuto ragione della Lombardia e del Veneto. Per i colori bergamaschi hanno ben figurato nelle rispettive classi Lorenzo Corti (1), Gabriele Pasinetti (2) e Luca Ruffini (3).

 

 

 

 

18 ottobre 2013

 

La Norelli in vetrina al Trofeo Regioni e alla Sei Ore di Abbiate Guazzone

 

La formazione della Toscana si imposta, a Colleferro (Roma), nell'11a edizione del Trofeo delle Regioni di enduro. L'evento, tornata nell'occasione dove era nato, ha visto schierate 12 squadre, non si presentata la Lombardia, campione in carica, con troppi dei suoi atleti reduci dall'onerosa trasferta alla Sei Giorni in Sardegna. I vincitori hanno messo sulla bilancia gli exploit di Daniele Tellini e Guido Conforti (Mc Treviglio) e le buone prestazioni di Andrea Serafini, Niccol Scarpelli, Frank Philippaerts e Marco Casucci. Sul podio anche il Veneto (2) e l'Umbria (3a).

Nel Trofeo junior a segno l'Emilia Romagna (prima di classe con Bruschi e Marchelli) su Veneto e Umbria. Tra i Club la scuderia Norelli del Moto Club Bergamo non riuscita a ripetere l'exploit 2012 arrivando seconda alle spalle del Mc Ardosa di Crespano del Grappa (Tv). Primi di classe, comunque, Daniele Armanni e Matteo Bresolin, 2 il campione major Remo Fattori.

Tra gli altri vincitori di classe l'altro alfiere del Mc Treviglio Tommaso Montanari e l'altro norellista Alberto Capoferri.

Nella concomitante Sei Ore a coppie di Abbiate Guazzone (Va) ancora Norelli sugli scudi grazie al successo assoluto del suo esponente Angelo Maggi, campione italiano major, che ha corso insieme ad Andrea Balboni del Mc Intimiano. I due hanno battuto Simone Zaffaroni (Mc Pavia) e Edoardo Lazzarini (Mc Bbm Racing), terzi Diego Redaelli (Bbm Racing) e Riccardo Crippa (Mc Parini).

 

 

 

11 ottobre 2013

 

Il "Bergamo" in forze al Trofeo delle Regioni di minienduro

 

Sar consistente la rappresentanza del Moto Club Bergamo al Trofeo delle Regioni di minienduro in programma a Rapolano Terme (Siena) il 20 ottobre. 

Questo infatti l'elenco dei ragazzini selezionati per difendere le compagini della Lombardia:

BABY

Ruffini Luca M.C. BERGAMO

Gheza Andrea M.C. BERGAMO

ASPIRANTI 50

Servalli Francesco M.C. BERGAMO

Marangoni Giorgio M.C. Hornets

ASPIRANTI 85

Bonazzi Giovanni M.C. BERGAMO

Ravizzola Leonardo M.C. Costa Volpino

Rumi Nicol M.C. Val Luretta

Scanzi Andrea M.C. BERGAMO

ESORDIENTI

Corti Lorenzo M.C. BERGAMO

Pasinetti Gabriele M.C. BERGAMO

Boconi Stefano M.C. BERGAMO

Mazzetto Michele M.C. BERGAMO

 

 

 

10 ottobre 2013

 

47 posto per il terzetto del Moto Club Bergamo alla Six Days di Olbia

 

Oltre a dare una grossa mano all'organizzazione mettendo a disposizione alcune decine dei suoi migliori tecnici, il Moto Club Bergamo ha preso parte alla 88^ Sei Giorni di enduro di Olbia - andata in scena dalla fine di settembre al 5 ottobre - con una propria squadra che ha preso parte alla sfida dei terzetti di Club. 

Era composta da Marco Maffeis, Stefano Ongaro e Giuseppe Rota ed ha concluso la maratona attraverso i sentieri della Gallura al 47 posto su ben 139 formazioni al via.

In ambito individuale Rota risultato 63 nella C1, Ongaro 89 nella C1, Maffeis 68 nella C3.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

al sommario delle news

  

    
  
  
  
top

web editor  Danilo Sechi  -  copyright 2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it