al sito dello Sponsor

24126 - Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax  035.4592744

mail  info@motoclub.bergamo.it

al sito dello Sponsor
         
     
     
       
     
     

 

 

NEWS 2013 - secondo trimestre

 

14 giugno 2013

 

Le squadre della Norelli e del Sebino ai ferri corti nel tricolore enduro major 

 

Si é fatto incandescente, a Camigliatello Silano (Cosenza), in occasione della terza prova del campionato italiano enduro major, il duello per il successo a squadre tra la scuderia Norelli del Moto Club Bergamo rd il Moto Club Sebino di Malegno (Bs). le due compagini hanno infatti concluso a pari punti, 52, con i medesimi piazzamenti dei propri quattro elementi. Per l'equipe orobica ha vinto Remo Fattori nella ultra veteran, per il Sebino Osvaldo Armanni, di scena nella super veteran. In seconda posizione hanno chiuso il norellista brianzolo Angelo Maggi (M2) ed il vertovese Giovanni Gritti (M3), terza piazza per il brembano Carmelo Mazzoleni e per Roberto Cesareni, quinta -infine - per Marco Brioschi e Francesco Luna. Assai staccata la formazione del Mc Costa Volpino, sesta, con Giorgio Alberti buon 2° di classe.

Mattatore dell'evento é risultato l'asso perugino Roberto "Bazzu" Bazzurri, migliore assoluto e nel gruppo X2, otti pure le prestazioni di altri conduttori dal gloriso passato come Giuseppe Gallino (X1), Federico Mancinelli (1° nella M2), Sergio Calvi (1° nella veteran) e Daniele Tellini (1° nella M3). Giornata no per Pablo Peli, ko per guai fisici.

Altro Bg ben piazzato Imerio Plebani, 3° alle spalle di Armani e Moscone.

Il campionato, superato il giro di boa, proporrà il 4° penultimo atto a Mansué, nel Trevigiano, domenica 21 luglio.

Si presenteranno quali leader provvisori i norellisti Maggi e Fattori mentre il Sebino dovrà difendere tre punti di vantaggio sulla Norelli.

 

 

 

14 giugno 2013

 

Minienduro targato Moto Club Bergamo anche a Capo di Ponte

 

Anche nella gara valevole per il campionato lombardo di minienduro disputata a Capo di Ponte (Bs) la compagine del Moto Club Bergamo coordinata da Angelo Signorelli ha fatto faville. Vinta la classifica a squadre, precedendo i cugini della sezione Presolana, e occupato il gradino più alto del podio con Manolo Morettini (anche migliore assoluto) che ha battuto Giovanni Bonazzi, con Andrea Gheza (prevalso su Luca Ruffini), con Francesco Servalli e con Lorenzo Corti.

 

 

 

 

11 giugno 2013

 

Dalla sezione "Fam fa i curve" gesto di solidarietaà verso la Uildm

 

Nell'ambito della manifestazione "Lo spirito del Pianeta" svoltasi a Chiuduno e conclusasi domenica 9 giugno 2013, i soci della sezione "Fam fa i curve", in collaborazione con Zanzara Team, hanno consegnato un cospicuo assegno all'Auldm per sostenerne le lodevoli iniziative e attività.

 

 

 

 

 

16 maggio 2013

 

Norelli sugli scudi nel tricolore enduro major di Fiorenzuola

 

Notevole prestazione per la scuderia Fulvio Norelli del Moto Club Bergamo a Firenzuola (Fi) nella seconda gara del campionato italiano enduro della categoria major (over 33 anni). Il quartetto dai colori gialloneri - campione 2012 - si é imposto nella classifica delle squadre (superando il Mc Ragni Fabriano, il Mc Sebino di Malegno ed i cugini del Mc Costa Volpino) ed ha centrato due vittorie di classe. Le hanno firmate il conduttore di Casirate Remo Fatti, su Husaberg; nella classe ultraveteran, ed il forte brianzolo Angelo Maggi, su Honda Hm, nella master 2. La formazione schierava anche il brembano Carmelo Mazzoleni, 4° nella M3 vinta da Daniele Tellini, e Marco Brioschi, 6° nella M1 dove é prevalso il bresciano del Mc Costa Volpino Pablo Peli.

La vittoria assoluta di giornata é andata al toscano Alessio Paoli (elite), primi di classe anche Sergio Calvi (veteran), Osvaldo Armanni (super veteran), Giuseppe Gallino (X1), Roberto Bazzurri (X2), Riccardo Giannettoni (X3). Altre buone prove targate Bg quelle del vertovese Giovanni Gritti (3°) e di Maurizio Cecconi (4°).

Il terzo round di questo torneo verrà disputato in Calabria il 16 giugno.

 

 

 

30  aprile 2013

 

Argento per la squadra di minienduro del Moto Club Bergamo a Dossena

 

L'impegno tricolore 2013 delle giovani promesse dell'enduro italiano é iniziato domenica 28 aprile a Dossena dove il Moto Club Brembana di San Giovanni Bianco ha alzato il sipario sul campionato italiano di miniendurto. L'evento si é sviluppato in località Paglio dove il sodalizio guidato dal farmacista-pilota Franco Contenti gestisce un'apprezzata zona di fuoristrada teatro di tantissime riuscite manifestazioni. 

I ragazzini, oltre settanta, divisi in 4 gruppi in base all'età, si sono disimpegnati lungo 12 selettivi tratti cronoemetrati (10 i più giovani della baby). Il più veloce é risultato Matteo Menchelli, toscano del Mc Massasgassa, a segno nel gruppo aspiranti 85 (dove é risultato 3° il pilota di punta del Moto Club Bergamo Manolo Morettini). 

Tra le squadre exploit dei trevigiani del Mc Gaerne, secondi i piloti del Mcoto Club Bergamo, campione in carica, guidati da Angelo Signorelli. Tra loro vittoria di classe per Gabriele Pasinetti (esordienti) e 2° Lorenzo Corti nel medesimo gruppo. Terzo la formazione della scyderia seriana Presolana Enduro. 

Altri conduttori orobici in evidenza Stefano Bocconi e Luca Ruffini, classificatisi terzi.

Il prossimo appuntamento con il tricolore MiniEnduro è in programma 19 maggio a Montegrimano (Pu).

 

la premiazione delle squadre, in maglia azzurra i ragazzini del Moto Club Bergamo

 

 

 

 

18 aprile 2013

 

La Cavalcata di Primavera fissata per domenica 19 maggio

 

E' stata stabilita la data dello svolgimento della Cavalcata stradale di Primavera, verrò effettuta domenica 19 maggio. La affermata e coinvolgente non competitiva allestita dal Moto Club Bergamo ricalcherà quella rimandata in ottobre a causa del maltempo e quindi proporrà ritrovo e partenza dai piazzali della concessionaria Honda di Sandro Dall'Aara e della Saiga Gomme, all'inizio di via Carducci, e l'arrivo davanti allo shopping center "Le Due Torri" di Stezzano, capolinea assai apprezzato in quanto consente - oltre a grandi spazi e tante opportunità - un grande ventaglio di opzioni per consumare il pranzo finale compreso nell'iscrizione.

 

 

 

18 aprile 2013

 

I norellisti major Fattori e Maggi a segno nell'Ascolano

 

Ogni stagione il campionato italiano enduro della categoria major (over 33) mette in vetrina tanti personaggi affermati, piloti che qualche anno prima hanno contribuito a rendere famosa in tutto il mondo la scuola italiana. Succederà sicuramente anche nel 2013 come ha dimostrato la tappa inaugurale del torneo, ospitata, domenica 14 aprile a Comumanza, sulle colline sascolane.

Tra i vincitori troviamo infatti campioni del calibnro di Tullio Pellegrinelli, Roberto Bazzurri, Giuseppe Gallino e Osvaldo Armanni, tra i ben piazzati Giovanni Gritti, Alessandro Goldaniga, Sergio Calvi e Pablo Peli.

Per il movimento bergamasco, accanto all'intramontabile bruntinese Super Tullio Pellegrinelli - mattatore nella classe veteran su Sergio Calvi e Massimo Chiesa - ecco il brianzolo della scuderia Bergamo Norelli Angelo Maggi - a segno nella classe M2, e il casiratese Remo Fattori, altro norellista, mattatore nella classe ultraveteran. L'exploit dei due non é però bastato, alla formazione giallonera, per imporsi tra le squadre. L'ha relegata al secondo posto il quartetto del Mc Sebino di Malegno, primo grazie a Pellegrinelli, Osvaldo Armanni (1° nella super veteran), Cesareni (2° di classe) e Gritti (3°). Gli altri due norellisti della partita erano Carmelo Mazzoleni e Marco Brioschi. Quinta piazza, poi, per il Mc Costa Volpino, la cui punta é il bresciano Giorgio Alberti (1° nella M1).

Altri vincitori a Comunanza Tellini (M3), Gallino (X1), Bazzurri (X2), miglior Team il Tnt Corse.

Questo campionato proseguirà il 12 maggio in Toscana, a Firenzuola (Fi).

 

 

 

11 aprile 2013

 

Gatti resta presidente, Roberto Biaggi e Giuliano Piccinini i vice

 

Andrea Gatti é stato riconfermato quale presidente del Moto Club Bergamo. 

In carica dal 1997, l'ex funzionario del Credito Bergamasco e navigato cronometrista é stato nuovamente eletto alla guida del più importante sodalizio italiano del settore in occasione della prima riunione del rinnovato gruppo direttivo, gruppo espresso dalla recente Assemblea dei soci

svoltasi il 22 marzo.. Nuovi vice-presidenti l'imprenditore Giuliano Piccinini (tecnico) ed il dottor Roberto Biaggi (amministrativo). Nel prossimo incontro verranno definiti i responsabili delle varie commissioni.

 

Andrea Gatti, al centro, tra Roberto Biaggi e Giuliano Piccinini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

al sommario delle news

  

    
  
  
  
top

web editor  Danilo Sechi  -  copyright ©2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it