al sito dello Sponsor

24126 - Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax  035.4592744

mail  info@motoclub.bergamo.it

al sito dello Sponsor
         
     
     
       
     
     

 

 

NEWS 2014 - primo trimestre

 

28 marzo 2014

 

Regolarità revival a Galliate nel segno di Grumello Vintage e Norelli

 

Centrando ben dieci affermazioni è iniziata alla grande la partecipazione dei piloti e delle squadre bergamasche al campionato italiano di regolarità d'epoca. Il torneo ha alzato il sipario in provincia di Novara, a Galliate, dove il locale omonimo Motoclub ha proposto un appuntamento che si è deciso con la disputa di quattro prove cronometrate.

Tra le squadre ha centrato la vittoria nel Vaso la scuderia Norelli del Moto Club Bergamo mentre nel Trofeo il risultato migliore, la seconda piazza, è stato ottenuto dal terzetto del Mc Careter Nembro, risultato secondo - preceduto di un solo punto - dalla Marca Trevigiana. Terzo poi Careter B, a seguire tre compagini del Bergamo Vintage: C, B e A.

La Norelli ha schierato Giulio Gambarini (1° nella D2 su Puch), Maurizio Cecconi (2° nella D6 su Bmw) e Lucio Bonacina (3° nella D4 su Puch), Battuti Bg Vintage Benini (vincitore con Luca Murer nella D3 su Swm e con Giampiero Lambri nella D4 su Ktm) e Mc Nord Est Old Trieste.

Il Bergamo Vintage è svettato anche con Giovanni Runggaldier (1° nella A2 su Ktm), Sergio Belussi (1° nella A5 su Ktm), Alessandro Franco Gritti (1° nella A4 su Morini), Marco Calegari (1° nella C6 su Ktm), la Norelli ha fatto centro pure con Marco Bianchi (1° nella C4 su Dkw). Una vittoria di classe per il Careter, grazie a Pietro Gamba, 1° nella B2 su Morini. A proposito del mitico vertovese Gritti va ricordato che tra pochi giorni arriverà al traguardo dei 67 anni!

Nella graduatoria assoluta l'ha spuntata il forte pilota camuno Osvaldo Armanni (Mc Sebino-Ktm) su Marco Bono (Fast team-Aprilia) e Paolo Giulietti (Mc Foligno-Ktm).

Prossima tappa del campionato per mezzi off road del passato domenica 13 aprile in Campania, a Giffoni Sei Casali (Sa).

 

 

 

21 marzo 2014

 

A Grigis e Spandre la 3 Ore enduro della Norelli a Cologno al Serio

 

Quasi novanta piloti hanno animato domenica 16 marzo la 3 Ore enduro interregionale 2° Trofeo Chiosco Cafè organizzata dalla scuderia Norelli del Moto Club Bergamo a Cologno al Serio, nei pressi dell'Agriturismo Canova. Posticipata causa maltempo dal 9 febbraio, la manifestazione ha potuto contare su una bella giornata primaverile che ha reso tutto più piacevole e divertente.

La coppia che si è dimostrata meglio assortita è risultata quella del Moto Club Costa Volpino composta dai giovani conduroori Patrick Grigis e Mirko Spandre. 41 i giri del tracciato che hanno completato nell'arco delle 3 ore. Stesso risultato per le altre coppie sul podio, composte da Rossoni-Corrù e Malanchini-Rota, staccate rispettivamente di 3'43" e di 4'02". Quota 41 pure per Volpi-Zaninca, Pivari-Ghirardelli, Sonzogni-Fusetti e Mazzoleni-Marchesi.

Nella classifica marathon, riservata a chi ha effettuato tutta la corsa da solo, è invece svettato il trevigliese Federico Aresi (Moto Club Treviglio), già a segno sette giorni prima nella tappa d'apertura del tricolore under in Sicilia. E' prevalso su Agazzi (staccato di due giri) e Zorloni (a meno 4).

Sabato 26 luglio la scuderia Norelli replicherà con un appuntamento simile, ancora con una 3 ore a coppie, ma in notturna, con partenza alle 20 e con cena finale a bordo piscina.

 

 

 

7 marzo 2014

 

Una tappa del campionato lombardo trial a Valtorta il 14 settembre

 

Saranno due, delle otto complessive previste, le prove del campionato lombardo di trial che verranno ospitate in Bergamasca. Sono la sesta e la ottava conclusiva gara, si disputeranno il 14 settembre a Valtorta (con in cabina di regia la sezione Avb del Moto Club Bergamo) ed il 9 novembre al Campo scuola trial di Chiuduno (con l'organizzazione dell'omonimo sodalizio che gestisce la struttura permanente).

Il campionato alzerà il sipario il 27 aprile (Mc Valcom), a Talamona (So), e quindi proseguirà ancora in Valtellina il 4 maggio (Mc Valtellina), a Faedo (So), il 13 luglio (Mc Monza) a Cantù (Co), il 20 luglio (Mc Lazzate) a Gerola Alta (So), il 27 luglio (Mc Valsassina) a Val Taleggio (Lc). Tra le due tappe in terra orobica è prevista una sfida ai Boschi Batù del Mc Lazzate, il 2 novembre.

Un paio di settimane prima, il 19 ottobre, a Piazza Brembana, il Moto Club Bergamo e l'Avb daranno vita alla terza edizione della Mountain trial for Diego Bosis, un evento che l'anno scorso ha saputo richiamare - per rendere omaggio al grande campione - circa 500 appassionati.

Concludiamo ricordando che nel 2013 il campionato ha incoronato campioni lombardi i due bergamaschi dell'Avb Giuseppe Noris e Mirko Spreafico.

 

 

 

 

28 febbraio 2014

 

Roberto Canavesi nuovo presidente della Scuderia Norelli

 

L’Assemblea annuale dei Soci della Scuderia Fulvio Norelli del Moto Club Bergamo, che si è tenuta venerdì 21 febbraio alla Casa dello Sport di via Gleno, ha eletto il Consiglio Direttivo per il biennio 2014-2015.

Il nuovo direttivo, riunitosi il mercoledì successivo, ha proceduto alle votazioni per l’elezione delle cariche istituzionali con i seguenti risultati:

- Presidente: Roberto CANAVESI

- Vice Presidente: Valter ANDREOLI

- Vice Presidente: Bruno GALEZZI

Inoltre sono state riconfermate le seguenti cariche:

- Segretario: Enzo PARIS

- Direttore Sportivo Enduro: Pierluigi ZANCHI

- Direttore Sportivo Regolarità Epoca Gr.5: Renato SIGNORELLI

Questa la composizione dell’intero Consiglio Direttivo 2014-2015:

- Valter ANDREOLI (Vice Presidente riconfermato)

- Ezio BENIS (Consigliere riconfermato)

- Roberto BIAGGI (Consigliere riconfermato)

- Giuliano BUTTI (Consigliere riconfermato)

- Giuseppe CANAVESI (Consigliere riconfermato)

- Roberto CANAVESI (Presidente)

- Nicolò CODOGNOLA (Consigliere)

- Aldo DESCROVI (Consigliere riconfermato)

- Remo FATTORI (Consigliere riconfermato)

- Bruno GALEZZI (Vice Presidente)

- Ulderico MANGILI (Consigliere)

- Duccio MASSERINI (Consigliere)

- Enzo PARIS (Consigliere riconfermato)

- Domenico PELANDI (Consigliere riconfermato)

- Ettore RIVOLTELLA (Consigliere)

- Eugenio SALA (Consigliere riconfermato)

- Paolo SALA (Consigliere)

- Dario SALVI (Consigliere)

- Renato SIGNORELLI (Consigliere riconfermato)

- Massimo SIRONI (Consigliere riconfermato)

Nell'ambito dell'Assemblea sono stati premiati Angelo Chitò con l'Oscar Norelli, il vincitore di classe nel campionato di regolarità revival Aldo Descrovi con il Trofeo Sergio Zanetti, i due campioni dell'enduro major Remo Fattori e Angelo Maggi (che hanno trascinato la formazione della Norelli anche al titolo a squadre). 

Definite anche le principali manifestazioni del 2014, su tutte la Valserina Classic Off Road (il 31 agosto a Serina), due 3 Ore a coppie di enduro a Cologno al Serio (il 16 marzo e, in notturna, il 26 luglio), il Motoraduno d'epoca di Seriate Memorial Crippa (il 7 settembre).

 

i due campioni italiani major di enduro Fattori e Maggi col d.s. Zanchi

 

 

 

7 febbraio 2014

 

L'Oscar della Scuderia Noreli assegnato a Angelo Chitò

 

La scuderia Norelli del Moto Club Bergamo ha deciso di assegnare il suo Oscar Norelli ad Angelo Chitò, il dirigente federale di Ponte Nossa che nel 2013 si è soprattutto distinto quale responsabile logistico della riuscita Sei Giorni enduro di Olbia. Il riconoscimento, che ogni anno vuole premiare chi più si è prodigato per lo sviluppo e l'immagine del motociclismo, verrà consegnato in occasione dell'Assemblea dei soci della scuderia, in programma la sera di venerdì 21 febbraio alla Casa dello Sport di via Gleno.

La passione di Chitò per il motociclismo fuoristrada è iniziata quando ancora si chiamava “regolarità”, nella sezione Ponte Nossa del Moto Club Bergamo, dell’allora presidente Giacomo Manzoni.

Era il 1968 e cominciò collaborando all’organizzazione delle gare del Moto Club.

Con il passare degli anni è entrato a far parte dei collaboratori della FMI come cronometrista alle prove speciali ed ai controlli orari nelle gare del circuito mondiale e delle Sei Giorni.

Nel 1986, alla Sei Giorni di S. Pellegrino, gli è stato attribuito l’incarico di responsabile delle prove speciali in collaborazione con il compianto Felice Manzoni, un'esperienza determinante.

Negli anni successivi, per la FMI, ha collaborato con Gian Primo Casari all’organizzazione delle spedizioni della Nazionale fino al 1993. Alla scomparsa prematura di Casari è subentrato nell’incarico di organizzatore delle spedizioni ISDE, sempre per conto della FMI. Compito che ha ricoperto fino alla stagione scorsa.

Nel 2013, in occasione della Sei Giorni in Sardegna, è stato uno dei membri responsabili dell’organizzazione e della gestione di questo evento di importanza mondiale.

E’ tuttora membro del Comitato Enduro FMI ed ha seguito fino al 2011 il Campionato Italiano Assoluto in qualità di Presidente di Giuria.

E’ anche cronometrista della FICR e, nei momenti liberi dagli impegni con la FMI, si diverte ancora a cronometrare le manifestazioni di altre attività sportive.

Nel 2013 ha avuto l’onore di essere membro della Hall of Fame Italiana Enduro.

 

Chitò, a sinistra, con Fabio Farioli e Franco Gualdi

 

 

 

6 febbraio 2014

 

Al Motor Party di Clusone la quarta tappa del Trofeo Ktm enduro

 

Fara nuovamente ritorno in Bergamasca, in questa stagione sportiva, il Trofeo Ktm di enduro, uno dei monomarca del settore più gettonati e ben organizzati. L'appuntamento in terra orobica sarà il quarto dei sei previsti ed è stato programmato per il 13 luglio, nell'ambito del Motor Party, la riuscita kermesse estiva firmata dalla sezione Clusone 80 del Moto Club Bergamo ed ospitata in località La Spessa di Clusone.

La serie di gare prenderà il via il 30 marzo in Liguria, ad Andora (Savona), quindi si proseguirà il 4 maggio in Umbria, a Gubbio (Perugia) ed il 1° giugno nella Sardegna orientale, a Dorgali (Nuoro). Alla competizione in Val Seriana seguiranno due appuntamenti in Romagna, in provincia di Forlì Cesena, il 14 settembre a Modigliana ed il 12 ottobre a Predappio. 

Le iscrizioni si chiuderanno il 28 febbraio ma il tetto massimo dei 250 ammessi verrà con ogni probabilità raggiunto molto prima. Si potrà inoltre gareggiare anche con moto Husaberg.

Quattro le classi previste, E1 2t, E1 4t, E2 e E3, i migliori verranno inseriti d'ufficio nel gruppo super, i più maturi nei gruppi iron e vintage, ricco il montepremi del torneo.

Nel 2013 il Trofeo caratterizzato dal colore arancione ha visto la conquista di due primi posti da parte dei due esperti piloti del Moto Club Bergamo Mario Zanetti (veteran), di Ponteranica, e Renzo Colleoni (over 50), di Brembate Sopra.

 

 

Mario Zanetti in gara nel Trofeo Ktm 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

al sommario delle news

  

    
  
  
  
top

web editor  Danilo Sechi  -  copyright ©2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it