Logo

News

La Scuderia Fulvio Norelli al vertice nei Campionati Italiani Enduro Major e Regolarità Epoca Gruppo 5

Lo scorso fine settimana ha visto i piloti della Scuderia Fulvio Norelli impegnati in gara nei due Campionati Italiani riservati rispettivamente alle moto moderne, Enduro Major, e alle moto d’epoca, Regolarità Gruppo 5.

Alla 2ª prova dell’Italiano Major, disputata domenica a Enego (Vicenza) sull’altopiano di Asiago, la Scuderia Norelli, presentatasi in testa nella classifica per le squadre di Club, ha riconfermando il primato in gara, ponendo così una seria ipoteca sulla conquista del titolo italiano, mentre i 4 piloti componenti la squadra della Scuderia presenti in gara si sono distinti riportando ottimi risultati individuali.

L’ex Campione Mondiale  Fausto Scovolo, su Yamaha 125 cc 2T, si è imposto nella classe Superveteran 2T, occupando anche il 6° posto nella classifica assoluta, e grazie alla vittoria ottenuta anche alla 1ª prova ora è in testa nella classifica provvisoria del campionato con 6 punti di vantaggio sul 2°.

Nella classe Expert 300 il Campione Italiano in carica, Carmelo Mazzoleni su KTM 300 cc 2T, ha conquistato il 1° posto e anch’egli ora è al comando nella classifica provvisoria del campionato con 6 punti sul 2° classificato.

Secondo gradino del podio nella classe Veteran 2T per Davide Marangoni su KTM 300 cc 2T, già Campione Italiano nel 2018, che dopo il 1° posto nella 1ª prova ora occupa la 2ª posizione nella classifica provvisoria.

A chiudere con un buon 5° posto nella classe Master 300 Maurizio Casartelli, su Honda 500 cc 2T, al debutto in gara quest’anno su un motomezzo datato, che gli ha consentito comunque di contribuire al successo della Squadra.

La Squadra della Scuderia Fulvio Norelli, composta dai 4 piloti coordinati dal direttore sportivo Graziano Cervi, ha conquistato la vittoria nella classifica per squadre di Club, mantenendo 2 punti di vantaggio sulla 2ª classificata nella graduatoria provvisoria.

Prossimo e ultimo appuntamento del Campionato Italiano Enduro Major, di questa anomala e tribolata stagione 2020, la 3ª prova in programma il 22 novembre a Rapolano Terme (Siena), sempre che le restrizioni governative imposte a causa della pandemia ne consentano lo svolgimento.

Sabato 24 e domenica 25 ottobre per il Campionato Italiano Regolarità Epoca Gruppo 5 si sono svolte la 3ª e 4ª prova, conclusiva, a Rogno (Bergamo), dove i 15 piloti della Scuderia Norelli presenti in gara si sono distinti conquistando la vetta delle classifiche di classe e ottimi piazzamenti che hanno laureato 3 Campioni Italiani, portando la Squadra al 1° posto nella classifica finale per il Trofeo.

Ecco i risultati della 3ª prova della giornata di sabato; sul gradino più alto del podio nella classe D6 oltre 250 2/4T è salito Paolo Giulietti su KTM 495 cc, già vincitore delle 2 prove precedenti.

Ottimi 2° posti di Marco Bianchi su Puch-Frigerio 175 cc nella classe C4 fino a 175 2T e di Riccardo Terranova su Cagiva 125 cc nella X2 fino a 125 2T e i 3° posti di Massimo Riva su Moto Guzzi 175 cc nella classe B2 fino a 175 4T,  Paolo Grassi su Puch 75 cc nella C2 fino a 75 2T e Luca D’Adda su KTM 250 ccnella X3 oltre 125 2T.

La Squadra della Scuderia Norelli composta da Marco Bianchi, Paolo Grassi e Valerio Signorelli si è classificata al 2° posto per la graduatoria del Trofeo mentre quella composta da Fabio Casotto, Paolo Giulietti e Giorgio Magistrati ha terminato 3ª nella classifica per il Vaso.

Per la 4ª prova della giornata di domenica, vittorie di classe per: Marco Bianchi su Puch-Frigerio 175 cc nella C4 fino a 175 2T, che ha conquistato il titolo di Campione Italiano 2020 e Paolo Giulietti su KTM 495 cc nella D6 oltre 250 2T, che ha in tal modo bissato il risultato del sabato, laureandosi Campione Italiano 2020 con 4 vittorie su 4 gare.

Inoltre Valerio Signorelli su Ancillotti 50 cc si è classificato 3° nella classe A2 fino a 100 2T, Massimo Riva su Moto Guzzi 175 cc è giunto nuovamente 3° nella B2 fino a 175 4T facendo suo il titolo di Campione Italiano 2020, Giacomo Cremaschi su Beta 250 cc 3° nella C5 fino a 250 2T e Riccardo Terranova su Cagiva 125 cc 3° nella X2 fino a 125 2T.

La Squadra della Scuderia Norelli composta da Marco Bianchi, Paolo Grassi e Valerio Signorelli si è classificata al 3° posto per la graduatoria del Trofeo mentre quella composta da Paolo Giulietti, Giorgio Magistrati e Marzio Stefanoni ha terminato 2ª nella classifica per il Vaso.

Al termine del Campionato Italiano Regolarità Epoca Gruppo 5 la Squadra della Scuderia Fulvio Norelli, composta da vari piloti che si sono avvicendati nel corso dell’anno coordinati dal direttore sportivo Renato Signorelli, ha conquistato la vittoria nella classifica finale per il Trofeo, mentre quella per il Vaso si è classificata al 2° posto.

Bergamo, 26/10/2020

vertical band

CERCA

vertical band

CATEGORIE

vertical band

ULTIMI POST

CHIUDUNO (BG), ENNESIMO IMPEGNO ORGANIZZATIVO DEL TEAM TZ TRIAL NEL REGIONALE 2020 giovedì 5 Novembre 2020

REGIONALE ENDURO, A CHIEVE. L’ASSOLUTA E’ DI FEDERICO ARESI domenica 1 Novembre 2020

La Scuderia Fulvio Norelli al vertice nei Campionati Italiani Enduro Major e Regolarità Epoca Gruppo 5 martedì 27 Ottobre 2020

ROGNO (BG), TRICOLORE REGOLARITA’ GRUPPO 5: SEMPRE AI VERTICI IL MC BERGAMO martedì 27 Ottobre 2020

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più