Logo

News

ITALIANO UNDER23/SENIOR ENDURO. DOMINA IL MC BERGAMO FRA LE SQUADRE SENIOR E ASSOLUTA A FEDERICO ARESI

Ennesima giornata di grande motociclismo quella vissuta dagli oltre 300 piloti che hanno partecipato alla seconda prova del campionato italiano Under23/Senior Maxxis 24 mx, svoltasi ad Antegnate, in provincia di Bergamo, per la regia organizzativa del Motoclub Bergamo, che ha messo in pista le sue scuderie (Ponte Nossa, Presolana, Ponteranica, Seriate, Casazza, Vertova), per offrire una gara veramente entusiasmante. Del resto, siamo a Bergamo, nella patria dell’enduro e, prima ancora, della motoregolarità: quindi, impossibile fallire. Una gara, quindi, bella, tosta, capace di regalare momenti di pathos, alta carica emozionale, adrenalina pura

Le quattro prove speciali sono al top della gamma: tre Cross Test ed un Extreme Test. Con una sottolineatura: la bella pista di motocross MXE45 della famiglia Pesenti, a Covo, dove era situato anche l’Airoh Cross Test, che ha determinato il pilota più veloce della giornata per la conquista dell’omonimo Trofeo; prova valevole anche per il Memorial Enzo Pesenti, a cui è dedicata la stessa pista di cross.

Ebbene, a vincere la speciale classifica assoluta è stato il senior bergamasco Federico Aresi, punta del MC Bergamo, davanti al compagno di club Mirko Gritti e Roberto Da Canal. Poi, nella classe Elite, vittoria di Gian Luca Martini, del MC Sebino, davanti al loverese compagno di club Mirko Spandre.

Ma i colori bergamaschi sono svettati anche nelle classi in cui si articolava la competizione.

Partiamo dai più piccoli, i ragazzi della 50. A vincere questa prima tappa è Davide Mei (Vent), davanti a Manuel Verzeroli, del MC Bergamo, fresco vincitore del titolo italiano minienduro MEZ50. Quinto Alessandro Guerra, del MC Bergamo; e 11° Matteo Spreafico, del MC Val San Martino, che chiude davanti a Christian Ferro, del MC Lago d’Iseo.

Salendo di cilindrata, nella 125 Cadetti, a dominare la classifica sono stati l’altoseriano Gabriele Pasinetti (Beta Junior Team), del MC Costa Volpino, davanti Lorenzo Bernini (KTM TNT Corse), del MC Bergamo/Ponte Nossa, e Daniele Delbono, del MC Lago d’Iseo.

Nella Junior, sempre 125, il podio vede al primo posto Matteo Grigis (KTM Sebino); secondo Igor Brunengo (Fantic Jet Racing) e terzo Simone Cristini (KTM), del MC Lago d’Iseo.

Passando alla 250 2t, a conquistare il gradino più alto è ancora Jacopo Traini (Beta Entrophy/Diligenti), che si mette alle spalle Matteo Menchelli (Beta SGS Racing) e il seriano Francesco Servalli, del MC Sebino. Quarto Leonardo Ravizzola, del MC Costa Volpino, e sesto Luca Filisetti (KTM), del MC Bergamo/Ponte Nossa. Jacopo Rossi, del MC Bergamo/Casazza, è 13°.

Nella 300, a spuntarla è Davide Pellizzaro. Decimo Isacco Carrara, del MC Costa Volpino, mentre 12° e 14° sono Andrea Marenzi e Mattia Busetti, del MC Bergamo.

Elia Rigo è il protagonista della 250 4t Junior, che vince davanti a Mnot e Magnani. Attardati Thomas Grigis (KTM Sebino) 12° e Sebastiano Marenzi (MC Lago d’Iseo) 13°; Bruno Zanotti, del MC Bergamo/Ponte Nossa, è 14°.

Primo classificato della 450 è Enrico Rinaldi su Husqvarna. E, a seguire, Lorenzo Bazzurri (Husqvarna) e Mattia Rovida. Settimo Diego Patelli, del MC Lago d’Iseo.

Nella Senior 125, vittoria di Giuliano Mancuso, con Ivan Balduzzi, del MC Bergamo/Ponte Nossa, 8°; e Mattia Moscheni, del MC Bergamo/Casazza, 9°.

Nella 250 2t successo di Dawid Ciucci, davanti a Guido Conforti, con il brembano Luca Marcotulli 5°.

A completare il podio della 300, vinta dal bergamasco della Bassa Federico Aresi ci sono Cencioni e Pampaloni. Quinto Stefano Uberti, del MC Lago d’Iseo; e nono Michele Flaviani, del MC Bergamo/Casazza. Ancora 12° Nicola Pirletti, del MC Bergamo/Ponte Nossa; e 14° Joseph Questi, anche lui del MC Bergamo/Ponte Nossa.

E’ Roberto Da Canal (Honda) il vincitore della 250 4t, davanti a Matteo Bresolin e al campione bergamasco Jonathan Manzi (Yamaha). Settimo Simone Trapletti, del MC Bergamo/Casazza.

E, per concludere la carrellata delle categorie, il podio della 450 vede vincente il seriano Mirko Gritti, del MC Bergamo, davanti a Michele Musso (Sherco Bike&co) e ad un crescente (era quarto a Castiglion Fiorentino) Nicola Piccinini, del MC Bergamo/Casazza, attuale vicepresidente del MC Bergamo, che occupa il terzo gradino del podio. Quarto Robert Malanchini, del MC Bergamo/Ponte Nossa. Matteo Rivoltella, del MC Bergamo/Ponte Nossa, è 11°; e Omar Visinoni, del MC Bergamo/Presolana, è 14°.

Nella classe Lady, altro successo bergamasco con Francesca Nocera, 27enne di Fara Olivana con Sola (correva in casa), alfiere delle Fiamme Oro. Ha messo dietro Giorgia Montini, Radha Quas e Anna Sappino (Beta). Ottava la cremasca Raffaella Cabini, del Fast Team.

Nella speciale Classifica Motoclub, tra gli Under23 vince la formazione del Gaerne, davanti al MC Sebino. Quinto il MC Lago d’Iseo e sesto il Motoclub Bergamo. Nella Classifica Senior, invece, grande successo del Motoclub Bergamo con Piccinini, Gritti, Manzi e Aresi.

Nell’Airoh Cross Test, vittoria di Da Canal, davanti a Bresolin e Aresi. Mentre nel Challange Husqvarna, vittoria fra i senior di Joseph Questi, del MC Bergamo/Ponte Nossa; e fra gli junior Paolo Degiacom.

La terza ed ultima tappa del tricolore Under23/Senior Maxxis 24MX sarà a Villanova d’Albenga, il 18 ottobre.

vertical band

CERCA

vertical band

CATEGORIE

vertical band

ULTIMI POST

AL MC BERGAMO IL TITOLO TRICOLORE ENDURO SENIOR A SQUADRE (M.GRITTI, N.PICCININI, J.MANZI, F.ARESI) domenica 18 Ottobre 2020

MINIENDURO REGIONALE. SUCCESSO NELL’ASSOLUTA DI GIANCARLO BUSATTA (MC BERGAMO) martedì 13 Ottobre 2020

MINIENDURO REGIONALE. SUCCESSO NELL’ASSOLUTA DI GIANCARLO BUSATTA (MC BERGAMO) venerdì 9 Ottobre 2020

PIAZZATORRE (BG), GRANDE PROVA ORGANIZZATIVA DEL TEAM TZ TRIAL (MC BERGAMO) lunedì 28 Settembre 2020

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più