Logo

News

CHIUDE IL TRICOLORE MAJOR 2019: TITOLI A BANA, BENETTI, ROTA E AL “NORELLISTA” MAZZOLENI

Il Campionato Italiano Enduro Major Maxxis 2019 ha avuto il suo epilogo domenica 15 settembre, a Spoleto, in Umbria. Si è svolto, infatti, l’ultimo atto del tricolore “over35” che ha visto al via 195 atleti provenienti da tutta Italia. In cabina di regia il MC Spoleto, che ha preparato una gara davvero tosta, dove all’interno erano dislocate due prove speciali, un Enduro Test ed un Cross Test: si è trattato di una piccola anteprima di quello che sarà, nel giugno 2020, la tappa italiana del Mondiale EnduroGP.

Con questa atmosfera iridata, i riders hanno dato il massimo; e le sei prove speciali affrontate hanno decretato i nuovi campioni italiani 2019.

Archiviate già dallo scorso luglio le categorie Master 250 4t e Veteran 4t, andate al bergamasco di Ardesio Manuel Bana (Yamaha) e a Marco Petracca (KTM), rimanevano da assegnare in questo ultimo appuntamento tutte le rimanenti classi.

Partendo dalla Master 250, la vittoria di campionato è andata a Stefano Nigelli su Husqvarna. Nella Master 300 il primo posto finale è di Matteo Zecchin (Gas Gas), che ha vinto anche a Spoleto. Mentre nella Master 450 è Damiano Incaini (KTM) ad aggiudicarsi il titolo nazionale. Da segnalare, la gara umbra di Giuseppe Rota (MC Bergamo-Ponte Nossa) e Giacomo Algisi (MC Bergamo-Casazza), giunti rispettivamente 7° e 11°.

Festa tricolore per Luca Loss (Husqvarna) che vince la categoria Expert 250, così come per Francesco Sibelli (KTM), trionfatore della Expert 300 (nella giornata umbra, terzo posto di Davide Marangoni, del MC Bergamo-Norelli, he si aggiudica così il titolo di vice-campione italiano 2019; e 11° Fabio Pedroni, del MC Bergamo-Casazza).

La Expert 250 4t va per questo 2019 a Luca Politanò (KTM). Da segnalare le prestazioni dei due alfieri del MC Bergamo-Casazza, Luca Cambianica 8° e Mauro Bergamelli 9°.

La Expert 450 è affare di Carmelo Mazzoleni (MC Bergamo-Norelli, che vince il titolo in sella ad una KTM: vittoria di giornata per Stefano Bertolazzi, del MC Costa Volpino, proprio davanti a Carmelo Mazzoleni.

La Veteran 2t porta la firma tricolore e di giornata di Giampiero Granocchia (KTM).

Luca Gandolfo (KTM) e Fabrizio Hriaz (Husqvarna) sono i neo-campioni italiani delle classi Super Veteran 2t e 4t. Mentre le

categorie Ultra Veteran 2t e 4t vedono le vittorie finali di Lucio Chiavini (Beta) e Fabio Benetti (KTM). Da segnalare, a Spoleto, nella UV2t, il 5° posto di Amerigo Spiranelli, del MC Bergamo-Casazza; nelle retrovie Luca Caronni e Mario Grasseni, sempre del MC Bergamo-Casazza.

La Top Class incorona Roberto Rota (KTM) pilota più veloce della stagione. Lo stesso Rota si aggiudica la classifica assoluta di giornata, mettendosi alle spalle per pochissimi secondi Alessio Paoli (Beta) e Roberto Bazzurri (Beta)

Ora, il Campionato Italiano attende i rush finali dei tricolori Under23/Senior e Assoluti d’Italia. Il primo andrà in scena il 21 e 22 settembre, a Costa Volpino (BG); invece, per conoscere i campionissimi degli Assoluti d’Italia si deve attendere il 5 e 6 ottobre, quando a Gaggio Montano (BO) si consumerà l’ultimo atto

vertical band

CERCA

vertical band

CATEGORIE

vertical band

ULTIMI POST

6 ottobre: “Cavalcata Stradale” versione autunnale, vinta la scommessa giovedì 10 Ottobre 2019

REGIONALE MX, A CHIEVE. BENE I MINI-CROSSISTI DEL MC BERGAMO mercoledì 9 Ottobre 2019

REGIONALE MINIENDURO. TITOLI A MANUEL VERZEROLI, CRISTIANO BUSATTA E ALLA SQUADRA DEL MC BERGAMO mercoledì 9 Ottobre 2019

Polini Italian cup 2019 – Cervesina – CORSI DI LAUREA mercoledì 9 Ottobre 2019

iscriviti al club

Per iscriversi al Moto Club Bergamo È possibile recarsi pressso la segreteria neglio orari di apertura oppure segui le istruzioni riportate sulla seguente pagina

scopri di più