24124 Bergamo piazzale Goisis 6 (Lazzaretto)

telefoni 035.235534/243406

 

mail  info@motoclub.bergamo.it

         
     
     
       
     
     

 

 

MANIFESTAZIONI :: 2018 :: Oldrati Day

 

giugno 2018

 

OLDRATI DAY - 8^ EDIZIONE

 

PETOSINO DI SORISOLE - 23 GIUGNO  (SEZIONE PONTERANICA AUGUSTO TAIOCCHI)

 

THOMAS TORNA AL SUCCESSO NELLA GARA DI CASA

 

Sul podio nelle due precedenti edizioni (2° nel 2016 e 3° nel 2017), Thomas Oldrati ha conquistato il successo nell'8a edizione dell'Oldrati Day, evento nazionale di enduro a scopo benefico orchestrato nella sua Petosino dal campione delle Fiamme Oro e della Honda Red Moto insieme ai tecnici della sezione Ponteranica Augusto Taiocchi del Moto Club Bergamo.

 

Oldrati - che vinse anche nel 2015 - ha totalizzato il punteggio più alto, 105 punti, nelle varie fasi della competizione riservata ai Vip, i piloti più affermati, ed ha soprattutto centrato il successo nella finalissima, andata in scena in notturna (la più ghiotta novità di questa edizione 2018 che ha puntualmente richiamato centinaia di appassionati).

 

Nell'occasione Thomas ha preceduto il friulano Alessandro Battig (KawasakI), l'altro bergamasco Rudy Moroni (Ktm Team Farioli), stezzanese, attualmente leader di classe agli Assoluti d'Italia, e il sorprendente Massimo Mangini. Nell'assoluta a punti ha avuto ragione pure di Battig (97), Moroni (76) e Gianluca Martini (65).

 

Un solo grande protagonista nella gara degli ospiti. Parliamo di Davide Vanini, crossista abbonato al successo in questo appuntamento.
L'alfiere del Mc Val San artino è prevalso nella decisiva finale su Diego Sonzogni e su Lorenzo Gori.

 

Tre le manche che hanno visto sfidarsi i conduttori su mezzi d'epoca successo finale - come l'annopassato - di Flavio Gottardelli, capace di conquistare due vittorie ed un secondo di manche. Nulla da fare per l'applauditissimo mito di Vertova Alessandro Franco Gritti (classe 1947) e terzo gradino del podio per l'eclettico ex dakariano di Scanzorosciate Maurizio Cecconi.

 

Appuntamento con l'evento e rinnovato all'anno prossimo.

 

Nella giornata successiav - sulla bella pista estemporanea"addolcita" - è stata disputata una prova del campionato lombardo di minienduro,. E' stato strapotere Bg coi motoclub Costa Volpino e Bergamo che si sono spartiti le vittorie.

Il più veloce di tutti è risultato Gabidele Pasinetti del Costa Volpino, mattatore della mini 125. Senior 85 per Andrea Gheza, pure del glorioso Club dell'Alto Sebino, che ha preceduto Manuel Verzeroli (2°), Andrea Bocconi (3°), Giancarlo Busatta (4°).

 

Altro exploit orobico nella junior 85 grazie a Simone Cagnoni, figlio d'arte del Moto Club Bergamo, stessa musica nella cadetti 65 con 1° Cristiano Busatta, del Mc Bergamo; 2° Marco Pasinetti, del Costa Volpino, e 3° Simone Migliorati, del MC Bergamo. Tutto il podio Bg tra i debuttanti 65 con Mattia Cagnoni, Gabriel Grassi e Filippo Meni, tutti del Mc Bergamo, Club che ha anche vinto tra le squadre e nella femminile con Asia Volpi.

 

 

 

 

 

classifiche pdf

finalissima Vip    assoluta a punti Vip pdf

ospiti         epoca

 

 

locandina pdf

 

 

 

classifiche gara minienduro pdf

assoluta      classi      squadre

 

 

 

 

 

 

      

 

  

top

webmaster Danilo Sechi  -  copyright ©2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it