24126 - Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax  035.4592744

mail  info@motoclub.bergamo.it

         
     
     
       
     
     

 

 

MANIFESTAZIONI :: 2012 :: Assemblea dei soci

 

febbraio 2012

 

I giovani stanno meritando la fiducia, allora si insiste e si raddoppia

 

Sull’onda dei successi conquistati nella passata stagione (titoli italiano e regionale di minienduro a squadre, un titolo tricolore individuale e due titoli individuali lombardi) il Moto Club Bergamo punterà anche quest’anno sui giovani. Sono state allestite due formazioni, un ancora nel minienduro e un’altra per i più grandi, 14enni e 15enni, impegnati nella classe 50 codice. 

 

Le due compagini, che potranno nuovamente godere dei consigli e dell’esperienza dell’ex campione seriano Angelo Signorelli, sono state presentate in occasione della recente Assemblea generale dei soci, ospitata alla Sala dei mosaici (ex Borsa Merci), presenti quali ospiti i due assessori regionali Raimondi e Belotti e il presidente del Coni di Bergamo Valerio Bettoni.

 

Per i cadetti si è puntato su Dario Zanni (di Levate) e Stefano Signorelli (di Albino), promossi dalla squadra campione di minienduro, e su Michele Ceresoli (di Dalmine), Riccardo Frigè (di Covo) e Fabio Pasinetti (di Castione). Per i più piccoli piena conferma per il campione italiano Simone Peverata (di Treviglio), di Giovanni Bonazzi (di Vertova) e di Manolo Morettini (di Vertova), tre i nuovi innesti, Alberto Capoferri (di Antegnate), Giulio Nava (di Pontirolo) e Gabriele Pasinetti (di Castione).

 

Nel corso della riunione, che ha puntualmente riproposto le spinose ed irrisolte questioni del percorso permanente di fuoristrada e del campo di motocross, è stato rispettato l’ordine del giorno che prevedeva la nomina del presidente e del segretario dell’assemblea (il presidente della sezione Presolana enduro De Vivo), le relazioni (morale e finanziaria) del presidente Andrea Gatti (alla guida dal 1997), dei responsabili delle varie commissioni, delle sezioni e delle scuderie e, per concludere, le premiazioni. 

 

Tra gli ospiti gli assessori regionali Marcello Raimondi e Daniele Belotti, il presidente del Coni di Bergamo Valerio Bettoni e il vice presidente del Core Fmi Lombardia Dario Gatti.
Il sodalizio è in salute, come dimostra l’incremento dei soci, arrivati a 1957, le sezioni sono sempre una ventina e recentemente si sono aggiunte quelle denominate Oratorio Bolgare, Il Mito Imerio Testori, Fam fa’ i curve e Elle-Erre Racing Team. 

 

Nel 2011 sono state organizzate quattro gare tricolori (Assoluti enduro a Casazza, motoslitte a Cortina ed Foppolo e regolarità revival a Grumello del Monte), il Motor Party a Clusone, la 7a edizione della Polini Cup, l’ennesima Cavalcata stradale delle Valli Orobiche e diversi altri appuntamenti minori. Ad arricchirne l’infinito palmares sono invece arrivati quattro titoli italiani nel campionato vintage, due titoli italiani nel minienduro, due titoli italiani nell’enduro, tre titoli regionali nel minienduro e due titoli regionali nel trial. 

 

Per il 2012 sono state programmate, in campo organizzativo, una nuova edizione della Valli Bergamasche Revival della scuderia Norelli (a metà settembre, a Foppolo), la terza prova del tricolore trial outdoor (in aprile, a Branzi), il Motor Party estivo a Clusone, l’ottava edizione della Polini Cup (su sei gare), e, nel mese di ottobre, la Cavalcata stradale, una prova del Trofeo Revival a San Giovanni Bianco ed il Trofeo delle Regioni di minienduro a Schilpario

 

 

Angelo Signorelli con alcuni dei giovani piloti che seguirà nella stagione 2012

 

 

 

alla photogallery completa della serata

 

 

la lettera di convocazione all'Assemblea (pdf)

 

 

all'Assemblea dell'anno passato

 

 

 

 

 

     

 

 

  

top

webmaster Danilo Sechi  -  copyright ©2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it