24126 - Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax  035.4592744

mail  info@motoclub.bergamo.it

         
     
     
       
     
     

 

 

MANIFESTAZIONI :: 2009 :: 5^ tricolore motoslitte a Foppolo

 

marzo 2009

 

Foppolo incorona in anticipo Ploner e Fertilio

Baschenis ottimo secondo, exploit di Claudio Milesi

 

La sezione Avb del Moto Club Bergamo è riuscita a superarsi allestendo domenica 22 marzo una prova del campionato italiano motoslitte ancora più spettacolare e riuscita del solito. Si è trattato della decima simile esperienza in undici anni, stavolta l’appuntamento tricolore era il quinto dei sei previsti, Doveva essere, in realtà, la gara conclusiva ma lo slittamento di quella in programma a Livigno l’ha trasformata nella penultima. L’epilogo andrà in scena domenica 5 aprile nella famosa località montana in provincia di Sondrio. 

 

A dare una marcia in più alla manifestazione è stato soprattutto il tracciato, al solito preparato dal grande specialista bergamasco Luca Baschenis (Ski Doo-Mc Bergamo Avb). Potendo contare su molta più neve del solito ha potuto creare diverse variazioni sul tema che lo hanno reso davvero notevole. Alcuni addetti al lavori, che hanno recentemente assistito a Lavarone alla prova italiana del mondiale, l’hanno definito indubbiamente migliore. E infatti il presidente dell’Avb, Giacomo Bosis, non ha escluso che presto, forse già l’anno prossimo, potrebbe Foppolo ad ospitare l’evento l’iridato.

 

Agonisticamente parlando i piloti di casa si sono ottimamente comportati anche se, ancora una volta, il primo mattatore è stato il formidabile altoatesino figlio d’arte Alessandro Ploner (Polaris). Ha fatto l’en plein, vincendo tutte le quattro manche della classe unica nazionale, quella dei migliori, conquistando così l’ennesimo titolo con una prova d’anticipo. Ma alle sue spalle il numero due è stato proprio "Basco" Baschenis. Sostenuto da un buon tifo il conduttore di Piazza Brembana ha centrato quattro secondi, talvolta partendo bene, talvolta recuperando alla grande, sempre entusiasmando. 

Ed a completare la festa ci ha pensato il suo amico e meccanico Claudio Milesi, pure di Piazza Brembana, che, all’esordio in gara, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando nel Trofeo Italia classe 800. Tre manche e tre successi nel suo carniere...che colpaccio!
Nello stesso gruppo, assente il leader Pogna, impegnato nel concomitante Gp enduro in Portogallo, si attendeva l’exploit del seriatese Matteo Paccani (Ski Doo), secondo in campionato, ma il pilota Avb si è presentato con un ginocchio malconcio a causa di un infortunio patito in allenamento e non è andato oltre la quarta piazza. 

 

Nella nazionale ha poi ottenuto la quarta posizione assoluta anche il costavolpinese Michele Contessi (Arctic Cat-Mc Sebino), autore di un paio di partenze al fulmicotone, mentre nel Trofeo Italia 500 è arrivato un altro titolo in anticipo, andato al comasco Jacopo Fertilio (che ha ottenuto due vittorie ed un secondo posto). 

 

il podio della classe unica nazionale

 

 

la travolgente azione di Ploner, che a Foppolo ha conquistato l'ennesimo scudetto

 

 

 

alla photogallery completa

 

 

 

 

       
    
  
  
  
top

webmaster Danilo Sechi  -  copyright ©2009 Moto Club Bergamo  -  info@motoclub.bergamo.it