home

 

  le manifestazioni

::  oggi
  ::  ieri
::  domani
  chi siamo
  la storia
  organigramma
  la valli
  la cavalcata
  il premio dei premi
  amarcord
  news

  classifiche

 

 


 

MOTO CLUB BERGAMO - 24126 Bergamo - via Carnovali 84

telefono e fax 035.244757 - mail info@motoclub.bergamo.it

.

le manifestazioni :: 2008 :: 4^ tricolore motoslitte a Foppolo

 

febbraio 2008

 

Alessandro Ploner troppo forte, ottima prova di Luca Baschenis

 

Ploner ha vinto l'assoluta della open con un secondo e due vittorie di manche

 

 

Mettendo a frutto l’esperienza accumulata in tanti anni e godendo di splendide condizioni atmosferiche, il Moto Club Bergamo e la sezione Avb hanno dato vita domenica 24 febbraio a Foppolo ad una riuscitissima quarta tappa del campionato italiano di motoslitte.
Palcoscenico ideale dell’evento la zona delle Foppelle, epicentro logistico fissato al ristorante K2, non troppi i concorrenti, solo 25, ma ugualmente avvincenti le fasi di gara che hanno animato le ore più calde della giornata (tre le manche per le classi maggiori, open e stock 600, due per i conduttori del Trofeo Italia, con classi 500 e 800 unificate), positiva la risposta di pubblico.

 

Come da facile pronostico il mattatore della competizione è risultato il numero uno della disciplina (oltre che ottimo deltaplanista), l’altoatesino Alessandro Ploner, figlio d’arte, da alcuni anni pressochè imbattibile.
Solo nella prima manche, a causa di una infelice partenza, ha concluso in seconda posizione, poi, come un rullo compressore, si è imposto nelle due successive frazioni di gara, e con larghissimo margine. I suoi avversari, insomma, dovranno ancora lavorare sodo per sperare di dargli veramente filo da torcere.
Proprio la prima manche, è stata, per i colori bergamaschi, la più importante. Subito dopo il via il pilota di Costa Volpino Michele Contessi, su Arctic Cat, è incappato in un contatto con Cristian Merli ed ha avuto la peggio. E’ stato portato all’ospedale di San Giovanni Bianco per controlli ma non è emerso nulla di grave.
Per contro il pilota di casa Luca "Basco" Baschenis, vice-campione 2007, alfiere della Ski-Doo e del Mc Bg Avb, grazie ad un avvio al fulmicotone, ha conquistato un bel successo rifilando un buon distacco al campionissimo Ploner.
Poi, nelle due successive manche, si è classificato al secondo ed al terzo posto ed è così risultato ottimo secondo assoluto.

 

Nella stock 600 ha invece vinto Gurndin su Zanet e Dalla Pozza ma poichè Gurndin e Dalla Pozza sono successivamente stati esclusi dalle classifiche dal Commissario di gara (a seguito di reclamo) per irregolarità tecniche dei loto mezzi, il successo assoluto è arriso al trentino Roland Zanet.
Gare del Trofeo Italia, invece, vinte da Alessandro Comella (500) e dalla superlativa piemontese Magda Morandi (800). Nella 500 hanno chiuso 4° e 7° il seriatese Matteo Paccani ed il trevigliese Virgilio Rota.

 

Il campionato proseguirà, con la quinta penultima prova, il 16 marzo a Cortina d’Ampezzo (Belluno).

 

 

Luca Baschenis, a segno nella prima manche, col direttore di gara Renzo D'Adda

 

 

 

 

 

 stampa la pagina

a inizio pagina